Vittorio Ghielmi e l'orchestra Suonar Parlante danno voce alla "Peste di Amburgo"

  • Dove
    Rocca Brancaleone
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 07/07/2020 al 07/07/2020
    21.30
  • Prezzo
    5-15 euro
  • Altre Informazioni

Mai titolo fu più attuale di quello che il compositore e violista da gamba Vittorio Ghielmi e Il Suonar Parlante Orchestra hanno scelto per il concerto che Ravenna Festival mette in scena martedì 7 luglio, alle 21.30, sul palcoscenico della Rocca Brancaleone. 

"La peste di Amburgo" (1663) è un itinerario fra lamenti e testi della Passione nella Germania pre-bachiana, ovvero composizioni seicenteschi strumentali e vocali – affidate alle voci del soprano Graciela Giberti e del baritono Fulvio Betti – che ruotano attorno a quel particolare genere che era il “lamento”, molto diffuso e praticato in quel tempo sia in ambito sacro che profano. Un programma nel segno di un evento particolare, la peste che nel 1663 colpì la città di Amburgo e in seguito alla quale il compositore Mattias Weckmann compose prendendo a prestito il testo dalle Lamentazioni del profeta Geremia, il suo “Wie liegt die Stadt so wüste” (“Come è deserta la città”). A completare il programma brani di Johannes Rosenmüller, Heinrich Bach, Dietrich Buxtehude, Jan Dismas Zelenka nonché del sommo Johann Sebastian Bach, ma anche dell’italiano Giovanbattista Fontana, anch’egli vittima della peste, quella del 1630.

Biglietti: primo settore 15 Euro, secondo settore 10 Euro, under 18 5 Euro
L’appuntamento è in diretta streaming su www.ravennafestival.live

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Dall’antica Ficocle al boom turistico: tre tappe per conoscere la storia di Cervia

    • Gratis
    • dal 12 al 26 aprile 2021
    • online
  • "Inclusa est flamma" e "Figure per Gianni Rodari", due mostre alla Classense

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 17 luglio 2021
    • Biblioteca Classense
  • In vetrina la storia delle macchine da scrivere: una splendida collezione ravennate

    • Gratis
    • dal 16 al 27 aprile 2021
    • vetrine del “Private Banking” di Ravenna (ex Negozio Bubani)
  • Tra Dante e le icone della moda nello "Studio Luce" di Paolo Roversi

    • dal 4 febbraio al 2 maggio 2021
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento