Martedì, 19 Ottobre 2021
Eventi Lugo

Voltana e Giovecca, una primavera tutta da vivere: fitto calendario di eventi

Valeria Monti, presidente della Consulta di Voltana-Chiesanuova-Ciribella; Daniele Ferrieri, presidente della Consulta di Giovecca-Frascata Passogatto, hanno in seguito presentato i rispettivi calendari

Anche per questa primavera le Consulte di Voltana e Giovecca hanno deciso di collaborare per organizzare un calendario culturale condiviso e complementare. Le iniziative si svilupperanno nel mese di marzo (con un ultimo appuntamento in aprile a Voltana) e si terranno a Voltana a villa Ortolani e a Giovecca al centro civico.

“La collaborazione tra le Consulte di Giovecca e Voltana è ormai un’esperienza consolidata che dimostra l’alto livello di intraprendenza di queste due frazioni - ha sottolineato Anna Giulia Gallegati, assessore alla Cultura del Comune di Lugo -. Entrambi i calendari si confermano come eccellenze per l’offerta culturale sul nostro territorio comunale, con tratti distintivi ormai caratteristici anche per il pubblico; da una parte Voltana, che punta sugli eventi musicali, dall’altra Giovecca, che predilige appuntamenti letterari e presentazioni di libri. Questa collaborazione ha permesso e continua a permettere di intersecare i rispettivi calendari, evitando sovrapposizioni e soddisfacendo complessivamente un’ampia platea di pubblico, con affezionati che ritornano e nuove presenze che confermano la qualità degli appuntamenti. La collaborazione va anche oltre, permettendo l’organizzazione di appuntamenti condivisi, come l’incontro del 10 marzo con il direttore generale delle mostre ai Musei San Domenico di Forlì Gianfranco Brunelli, che si terrà a Voltana e che nasce grazie all’impegno del presidente della Consulta di Giovecca, Daniele Ferrieri. Esprimo le più sincere congratulazioni a nome di tutta l’Amministrazione comunale per l’impegno costante con cui le due Consulte si mettono in gioco, incrementando l’offerta culturale del territorio e mantenendo vive le frazioni”.

Valeria Monti, presidente della Consulta di Voltana-Chiesanuova-Ciribella; Daniele Ferrieri, presidente della Consulta di Giovecca-Frascata Passogatto, hanno in seguito presentato i rispettivi calendari, “8 marzo e dintorni” a Voltana e “Marzo culturale” a Giovecca. La rassegna di Voltana, intitolata “8 marzo e dintorni”, prenderà il via sabato 4 marzo a villa Ortolani, con l’inaugurazione della mostra fotografica “L’altra metà del cielo. L’epopea delle donne volanti”, in programma alle 18. All’evento interverranno Daniele Serafini e Antonella Sbarzaglia, rispettivamente direttore e volontaria del Museo Baracca di Lugo. La mostra sarà visitabile tutti i giorni dalle 10 alle 12.30 fino a domenica 12 marzo.  

Sempre a villa Ortolani domenica 5 marzo ci sarà una giornata dedicata a “Le meraviglie dell’astronomia”. Si inizia alle 16.30 con l’osservazione del Sole al telescopio; alle 18 sarà presentata la mostra fotografica “Cartoline dallo spazio”, a cui farà seguito una breve conferenza dedicata alle “Meraviglie dello spazio”. La serata si concluderà con un’osservazione al telescopio di Luna e pianeti dalle 19 alle 20 curata da Alfredo Lolli e Matteo Reggidori. Nella stessa location venerdì 10 marzo il direttore generale delle mostre ai Musei San Domenico di Forlì Gianfranco Brunelli, a partire dalle 21, presenterà la nuova esposizione intitolata “Art Déco. Gli anni ruggenti in Italia”. L’introduzione sarà affidata a Daniele Serafini, responsabile delle attività espositive del Comune di Lugo. La mostra, che ha aperto i battenti lo scorso 11 febbraio, sarà visitabile fino al 18 giugno.

Sabato 11 marzo alle 21 ci si sposterà al centro sociale Ca’ vecchia (in via Amilcare Foschini 1) per la proiezione della pellicola “Amelia” con Hilary Swank, Ewan McGregor e Richard Gere. Si tratta di un film biografico sulla vita di Amelia Earhart, la prima donna aviatrice ad attraversare l’oceano Atlantico e a tentare il giro del mondo. Per l’occasione interverrà Mauro Antonellini, presidente de “La Squadriglia del Grifo”, associazione culturale che si occupa della promozione del Museo Francesco Baracca di Lugo.  Gli ultimi due appuntamenti della rassegna, in programma venerdì 24 marzo e venerdì 7 aprile alle 10.30, si svolgeranno alle scuderie di villa Ortolani: Serena Bersani, presidente Aser (Associazione Stampa Emilia Romagna) incontrerà gli studenti delle classi seconda e terza della scuola secondaria di I° grado di Voltana per affrontare il tema del “Femminile e maschile nella grammatica italiana”.  L’iniziativa è organizzata dalla Consulta di Voltana-Chiesanuova-Ciribella e dalla Consulta di Giovecca-Frascata-Passogatto, con la collaborazione della Fondazione Cassa di risparmio e Banca del monte di Lugo, del centro sociale Ca’ vecchia di Voltana e del Caffè letterario di Lugo. 

Anche quest’anno torna l’appuntamento con il “Marzo culturale” organizzato dalla Consulta di Giovecca, Frascata e Passogatto. I tre incontri della rassegna letteraria si svolgeranno nelle giornate di martedì 7, 21 e 28 marzo al centro civico di Giovecca in via Ferrara 7. I protagonisti delle serate culturali saranno Claudio Nostri e Gianni Parmiani, seguiti da Mario Gurioli e infine da Carlo Lucarelli.  Si parte martedì 7 marzo con la presentazione del volume “La valisa” (ed. Del Bradipo), una raccolta delle ultime poesie inedite in dialetto romagnolo di Gino Nostri, fondatore dell’hotel Ala d’Oro di Lugo, pubblicate a dieci anni dalla sua scomparsa. A ripercorrere l’opera ironica e disincantata di Nostri saranno il figlio Claudio e l’attore Gianni Parmiani. 

Martedì 21 marzo sarà la volta di Mario Gurioli e della sua opera “In Rumãgna u s’dgeva” (ed. Tempo al Libro), dove l’autore esplora racconti e personaggi della civiltà contadina per un viaggio nel tempo alla scoperta delle tradizioni della terra di Romagna. A chiudere la rassegna sarà il re del giallo Carlo Lucarelli ospite della serata di martedì 28 marzo. Dopo l’introduzione di Marco Sangiorgi lo scrittore presenterà il suo ultimo libro, “Intrigo italiano” (ed. Einaudi), che segna il ritorno del commissario De Luca, alle prese con una nuova indagine. Gli incontri avranno inizio a partire dalle 21. Al termine delle serate sarà offerto un piccolo buffet ai partecipanti. L’iniziativa è organizzata dalla Consulta di Giovecca, Frascata, Passogatto, in collaborazione con la biblioteca comunale “F. Trisi” di Lugo ed Edizioni del Bradipo di Lugo. La rassegna si avvale del sostegno dei seguenti sponsor: Locanda degli Angeli di Lavezzola, Libreria Cartoleria Alfabeta, Antonioli Gioielleria Oreficeria, Agenzia Viaggi Zaganelli e Groupama Assicurazioni.Per ulteriori informazioni sulla rassegna “Marzo culturale”, chiamare il numero 348 9201150.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Voltana e Giovecca, una primavera tutta da vivere: fitto calendario di eventi

RavennaToday è in caricamento