Sabato, 16 Ottobre 2021
WeekEnd

Assaggiando la primavera: weekend di Bell'Italia, FAI, Segavecchia e aria nuova

La primavera è nel piatto, con la Segavecchia in piazza e i formaggi di Bell'Italia: una stagione da assaggiare, con qualche paletto di frassino per il Carnevale che non muore mai (e si rivede)

PRIMO-VERO ASSAGGIO

Quante delizie nel piatto di questo primo fine settimana primaverile: tra gli eventi di venerdì, sabato e domenica tanto verde, musica e soprattutto degustazioni. Per noi che non usciremo mai dalla "fase orale" e continuiamo a esplorare il mondo dandogli un morsino, ci sono infatti gli Assaggi di Primavera nella neonata Piazza Kennedy, con degustazioni, sfilate, dimostrazioni, incontri, animazione e progetti in verde, come mostra mercato di piante, fiori e arredo, un mercato straordinario con le eccellenze enogastronomiche del territorio e piadina integrale al farro per tutti i presenti. Dentro Palazzo Rasponi verrà allestita una speciale Area del Gusto con tanti appuntamenti dedicati al buon cibo, dal brunch all’aperitivo, con particolare attenzione alle proposte di ristorazione vegetariana (ma non solo) in collaborazione con La Reverie e Vino al Vino – enoteca itinerante. Nella Pineta di Classe, invece, sguinzagliate i cani: inizia sabato la 39esima edizione della sagra del tartufo.

DAL FORESE CON FURORE: BELL'ITALIA ME PROVOCHI E IO ME TE MAGNO

Bell'Italia fa invece il suo lavoro a Lugo con le eccellenze che non entrano nella grande distribuzione: 20 stand provenienti da 14 regioni, dalle 9 alle 20, con degustazioni alle 18. Il sabato e domenica dalle 10 sono attese ventimila presenze in largo della Repubblica, largo Baruzzi e piazza Baracca e nelle 22 pagode della manifestazione.

CHI NON MUORE SI RIVEDE: STILL CARNEVALE & SEGAVECCHIA

Tramandata da 566 anni, la festa della Segavecchia tornerà ad animare Cotignola fino a domenica, valorizzando le tradizioni e le radici del paese e regalando momenti di cultura, spettacolo e buona cucina. Il programma prevede uno spettacolo ogni sera di festa in piazza Vittorio Emanuele II (presso l'arena spettacoli riscaldata), numerosi appuntamenti dedicati ai più piccoli, mostre e concerti, fino al momento clou della domenica con il corso mascherato e il rogo della Vecchia.

Qualcuno dica che il Carnevale è a febbraio, altrimenti non ne usciremo mai più: nell'attesa, un paletto di frassino per  il Carnevale dei Ragazzi che sarà sabato dalle 14 in centro a Fusignano. Piazza Corelli e le strade limitrofe si animeranno con la sfilata dei carri allegorici, gruppi mascherati a piedi e in bicicletta, animazione, dolci e caramelle per tutti. Ad animare la sfilata ci saranno le musiche della banda “Come eravamo Valle Senio”

ALZABANDIERE E RINASCIMENTI: FAENZA E RIOLO IN CALZAMAGLIA

Il Rione Verde di Faenza organizza sabato 25 marzo il Primo Trofeo Le Maioliche aperto ai gruppi iscritti all F.I.SB., Federazione Italiana Sbandieratori, con ovviamente competizioni con la specialità Singolo, Coppia e Piccola Squadra, ma anche aperitivo, cena, premiazioni e festa con musica.

Domenica 26 marzo alle 15 la Rocca di Riolo propone invece un nuovo appuntamento con “Alla corte di Caterina”: Caterina Sforza "in persona", la Signora più discussa delle Romagne, accompagnerà i visitatori nelle affascinanti stanze della costruzione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assaggiando la primavera: weekend di Bell'Italia, FAI, Segavecchia e aria nuova

RavennaToday è in caricamento