rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
WeekEnd

Weekend appassionante: Manon Lescaut, la riapertura del Rasi, Zaki a fumetti e la pulizia della spiaggia

C'è tanto da fare nel fine settimana ravennate: a teatro si va dall'opera alla prosa, poi ci sono il concerto Vittorio Bonetti e il tributo a Kurt Cobain, il documentario sui lupi e tante mostre

Spettacoli e cultura regnano sovrani nel weekend di Ravenna e provincia. Tante rappresentazioni a teatro, ma anche diversi concerti. Ci sono appuntamenti davvero originali, come la presentazione di un fumetto che racconta la storia di Patrick Zaki, l'iniziativa per pulire le spiagge degli adorabili fratini, gli incontri con gli autori e la grande riapertura del Rasi. Facciamo dunque un tuffo fra gli eventi del fine settimana.

Tutti a teatro: l'opera Manon Lescaut e la riapertura del Rasi

Il weekend ravenate vede il mondo del teatro come grande protagonista. Venerdì e domenica torna l'opera sul palco del Teatro Alighieri di Ravenna con la "Manon Lescaut" di Puccini. Venerdì e sabato invece sono in programma due giorni di incontri e spettacoli per la riapertura del Teatro Rasi: si va dalla prima nazionale di Pianura al cortometraggio Ulisse XXVI. Domenica ci sono quattro attrici d’eccezione sul palco dell'Almagià con lo spettacolo "I Girasoli". Spazio anche agli spettatori più giovani: sabato divertimento con i burattini di Masha e Orso e Bing alla Sala del Carmine di Massa Lombarda, mentre domenica va in scena l'epica e indimenticabile favola di "Pinocchio" al Masini di Faenza.

In concerto: Vittorio Bonetti e il tributo a Kurt Cobain

Non manca il sottofondo musicale nel fine settimana. Venerdì Vittorio Bonetti torna sul palco Del Teatro Socjale di Piangipane dopo l'esperienza a "The Voice Senior". Domenica si ascolta un omaggio unplugged in occasione dei 55 anni di Kurt Cobain con gli AK47 al Teatro Binario di Cotignola, mentre domenica c'è il nuovo appuntamento di Musica e spirito alla Basilica di San Francesco a Ravenna.

Si pulisce la spiaggia del fratino

Domenica prende vita un importante appuntamento dedicato all'ambiente e agli animali. Si tratta di “Salviamo il fratino della costa ravennate”, un appuntamento per pulire la spiaggia di Lido di Dante prima della nidificazione dell'adorabile uccellino.

Cosa fare nel weekend a Cesena
Cosa fare nel weekend a Forlì
Cosa fare nel weekend a Rimini

Tra visite e autori: un fumetto per Patrick Zaki

Spazio anche a tanti altri incontri. Venerdì Emilia Testa presenta la raccolta di poesie “La logica del cuore” alla libreria Scattisparsi di Ravenna. Venerdì ultimo giorno per approfittare degli ingressi gratuiti per la festa di San Valentino in alcuni musei e monumenti ravennati. Sabato Stefano Mazzesi porta il suo nuovo romanzo "Cuore di polvere" alla libreria Liberamente di Ravenna, intanto alla Fondazione Sabe per l'arte si va "Dal rumore alla voce delle emozioni" con Piero Mottola. Domenica Laura Cappon e Gianluca Costantini presentano alla Biblioteca Oriani "Patrick Zaki. Una storia egiziana", un fumetto che ripercorre la drammatica vicenda dello studente iscritto all'Università di Bologna. Infine, sabato e domenica largo alla pittura creativa al Museo del Sale di Cervia.

Vi mostro le mostre

Amici delle mostre, veniamo a voi. A Ravenna ci sono: alla biblioteca Classense di Ravenna "Il cammino dell’eroe" con Dante, Alice e altri viaggiatori, la mostra Dante e Faruffini e l'opera "Me and Him" di Alessandro Pessoli, al Pr2 "L’umano fervore" di Tina Modotti, in via Zirardini i manifesti dedicati ai monumenti Unesco di Ravenna, a Palazzo Rasponi "Le Conseguenze" di Stefania Prandi, e al Mar di Ravenna la galleria dei "Quadri Animati".
Al Museo del Sale di Cervia la mostra Cervia Ritrovata, mentre alla Sala Artemedia c'è La storia di Cervia nelle opere di Goffredo Giannini. Al Mic di Faenza le opere di "Gioia di ber", mentre alla Galleria d'arte della Molinella c'è la nuova edizione di 'Artegatto Artefatto' e al complesso ex Salesiani arriva la mostra Prime Impressioni. Alla Bottega Matteotti di Bagnacavallo c'è la Sublimazione del tempo di Simone Zaccarini. Al Palazzo Sforza di Cotignola la mostra Novena e alla Sala del Carmine di Massa Lombarda c'è "Le Foibe e l'esodo giuliano-dalmata".

E allora cinema!

Tutto questo non vi basta? Controllate le proposte dei cinema, fra cui vi segnaliamo il docufilm "Il contatto" che sabato al cinema Jolly di Ravenna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Weekend appassionante: Manon Lescaut, la riapertura del Rasi, Zaki a fumetti e la pulizia della spiaggia

RavennaToday è in caricamento