rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
WeekEnd

Weekend variopinto tra feste di Carnevale, Lom a Merz, International street food e Ottocento

Nel fine settimana ravennate ci sono anche Amanda Sandrelli, i Gemelli Ruggeri e Alberto Radius. Spazio anche agli eventi carnevaleschi tra spettacoli e laboratori

Spettacoli, musica e divertimenti non mancano nel weekend di Ravenna e provincia. Nell'ultimo fine settimana di febbraio si incrociano due importanti tradizioni, il Carnevale e i Lom a Merz, con tanti appuntamenti da gustare. Poi largo alla gastronomia, alle mostre e a tanti artisti importanti.

Fra divertimento e tradizione: Carnevale e Lom a Merz

Non ci sarà la grande sfilata di Ravenna, ma non si rinuncia a celebrare il Carnevale sul territorio. Fra musica, animazione e giochi prende vita il Carnevale dei bambini, che si svolge domenica in piazza Sasdelli a Casola Valsenio. Tra maschere, spettacolo e laboratori creativi si festeggia il Carnevale anche sabato all'Almagià di Ravenna, mentre al Mercato Coperto Contadino di Campagna Amica è in programma lo speciale agri-laboratorio di Carnevale che abbina le maschere ai dolci tipici. Ma nel fine settimana torna anche la grande tradizione dei “Lòm a Mêrz”, con falò, sapori e antichi riti che si risvegliano domenica ai piedi della torre di Oriolo dei Fichi. Inoltre tanti altri appuntamenti dedicati ai Lom a Merz sono in programma già da sabato in vari luoghi della provincia.

Si mangia: l'international street food e le bontà del maiale

Il weekend sarà anche dedicato alle delizie gastronomiche. Venerdì si parte da un libro per arrivare alla tavola: una serata dedicata al maiale che inizia all'Ecomuseo di Villanova di Bagnacavallo. Le prelibatezze delle 'cucine su ruota' arrivano invece in piazza Farini a Russi con l'International street food che prende vita da venerdì a domenica.

Cosa fare nel weekend a Cesena
Cosa fare nel weekend a Forlì
Cosa fare nel weekend a Rimini

Tutti a teatro: Ottocento, Lucrezia Forever e Gemelli Ruggeri

In programma grandi spettacoli teatrali. Fino a domenica si fa un tuffo nella corrente di un secolo con lo spettacolo "Ottocento" che vede in scena al Teatro Alighieri di Ravenna Elena Bucci e Marco Sgrosso. Una serata piena di divertimento si annuncia sabato al Carmine di Massa Lombarda con lo spettacolo dei Gemelli Ruggeri. Sabato e domenica Amanda Sandrelli porta in scena "Lucrezia forever" al Teatro Goldoni di Bagnacavallo. Spazio anche ad alcuni appuntamenti per il giovane pubblico: venerdì si viaggia fra le emozioni della Commedia con lo spettacolo "Inferno Paradiso" all'Almagià di Ravenna, mentre domenica Fagiolino e Sganapino accompagnano le scorribande del Passatore al Teatro Chiari di Cervia.

In concerto: Alberto Radius e Cemento Atlantico

Non manca il sottofondo musicale nel fine settimana. Venerdì al Teatro Socjale di Piangipane Alberto Radius riporta sul palco i successi dei Formula 3. Sabato il Massimo Valentini Quintet porta sul palco del Mama's Club du Ravenna un mix di sonorità dal jazz all'elettronica, mentre suoni fra strada e natura vi attendono al Bronson di Madonna dell'albero con Cemento Atlantico. Domenica via aspetta una matinée musicale con la violinista Clarissa Bevilacqua al Mic di Faenza

Si pulisce la spiaggia del fratino e le vie del paese

Domenica prende vita il secondo appuntamento dedicato all'ambiente e agli animali. Torna “Salviamo il fratino della costa ravennate”, stavolta per pulire la spiaggia di Lido di Classe prima della nidificazione dell'adorabile uccellino. Ma una giornata ecologica è in programma anche a Villanova di Bagnacavallo, dove domenica ci si ritrova per pulire le vie del paese dai rifiuti.

Incontri, visite e autori

Largo anche a tante altre iniziative. Venerdì 'La Banda' presenta il nuovo Dossier sulle mafie in Emilia Romagna al Mama's Club di Ravenna, il filosofo del design Virginio Briatore presenta il suo “Diario dall’eremo” alla Sala D'Attorre. Sabato spazio al divertimento con un pomeriggio dedicato a uno dei giochi di ruolo più amati al mondo, Dungeons & Dragons, alla Sala Malva Nord di Cervia, mentre alla Libreria Liberamente di Ravenna Paolo Casadio racconta il suo ultimo romanzo "Fiordicotone" ed è in programma una visita guidata alla Basilica di San Francesco e alla sua cripta sommersa.

Vi mostro le mostre

Amici delle mostre, veniamo a voi. A Ravenna ci sono: alla biblioteca Classense di Ravenna "Il cammino dell’eroe" con Dante, Alice e altri viaggiatori, la mostra Dante e Faruffini e l'opera "Me and Him" di Alessandro Pessoli, in via Zirardini i manifesti dedicati ai monumenti Unesco di Ravenna, a Palazzo Rasponi "Le Conseguenze" di Stefania Prandi, al Mar di Ravenna la galleria dei "Quadri Animati" e "Fuori dalla camera oscura" di Giuseppe Nicoloro alla Pallavicini 22. Al Museo del Sale di Cervia la mostra Cervia Ritrovata, mentre alla Sala Artemedia c'è La storia di Cervia nelle opere di Goffredo Giannini. Al Mic di Faenza le opere di "Gioia di ber", mentre alla Galleria d'arte della Molinella c'è la nuova edizione di 'Artegatto Artefatto'. Alla Bottega Matteotti di Bagnacavallo c'è la Sublimazione del tempo di Simone Zaccarini. Al Palazzo Sforza di Cotignola la mostra Novena e alla Sala del Carmine di Massa Lombarda c'è "Le Foibe e l'esodo giuliano-dalmata".

E allora cinema!

Come sempre, ricordatevi di controllare le proposte dei cinema, fra cui vi segnaliamo il docufilm "The Passengers" al CinemaCity di Ravenna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Weekend variopinto tra feste di Carnevale, Lom a Merz, International street food e Ottocento

RavennaToday è in caricamento