Weekend sgargiante: la festa delle cozze, le giornate Fai, rock, Beethoven e spettacoli

Un fine settimana pieno di concerti e spettacoli per grandi e bambini. Ci sono La Cozza di Marina in Festa, le visite all'aperto del Fai, varie mostre, tour fra i mosaici ed escursioni

L'ultimo weekend di giugno si colora di emozioni e tinte sgargianti, fra musica live e teatro, gastronomia ed escursioni, esposizioni e osservazioni lunari. Un menù ricco di coinvolgimento che vi traghetta dal rock alla musica classica, dai funamboli agli spettacoli impegnati, fino alle visite del Fai nella pineta ravennate e al gusto inconfondibile delle cozze del mar Adriatico.

Sapore di cozze

E' possibile gustare le prelibatezze gastronomiche del nostro territorio seguendo le norme di sicurezza? La risposta a questo quesito è la nuova edizione smart de La Cozza di Marina di Ravenna in Festa, la sagra dedicata ai frutti del nostro mare che quest'anno si svolge in maniera diffusa fra chioschi online, banchi d'assaggio, ristoranti e show cooking da venerdì a domenica.

Concerti e omaggi musicali, da Beethoven a Fellini

Un  altro weekend di grande musica live attende la provincia ravennate, tra brani originali, tributi ai grandi compositori, speciali anniversari e commemorazioni. Sabato alla Rocca Melandri di Russi arriva il rock dei King Lion & The Braves. Domenica c'è il grande ritorno dell'orchestra e coro della Cappella Musicale con un concerto in ricordo delle vittime del Covid alla Basilica di San Francesco a Ravenna, invece alla Rocca Brancaleone l'orchestra Cherubini con il maestro Gergiev e Beatrice Rana omaggiano il grande Beethoven e allo stadio dei Pini di Milano Marittima l'Italian Jazz Orchestra dedica le canzoni di Nino Rota a Federico Fellini.

Il teatro all'aperto

Lo spettacolo ritorna in tutte le sue forme, tra riflessione e divertimento, per illuminare d'emozione la nostra estate. Venerdì sera alla Rocca Brancaleone di Ravenna va in scena I sommersi e i salvati della compagnia Fanny & Alexander, mentre al Coya Beach di Casal Borsetti si ride con Casino Royal dei Lillipuziani.

Cosa fare nel weekend a Cesena
Cosa fare nel weekend a Rimini

Giornate Fai ed escursioni

Continuano le scampagnate in mezzo alla natura. Venerdì ritrovo al centro visite delle Saline di Cervia per la passeggiata sulla via dei nidi. Nel weekend tornano in tutta Italia anche le visite al nostro patrimonio culturale e naturalistico con le Giornate Fai all'aperto: sabato e domenica mattina parte un tour per esplorare e osservare la rinascita della Pineta Ramazzotti a Lido di Dante.

Chiese, musei e monumenti aperti

Merita sempre una visita ai monumenti, le chiese, i musei e i siti archeologici del territorio ravennate per ammirare e rivedere i tesori delle nostre città, tenendosi però informati sulle regole di apertura e prenotazione dei vari complessi museali. Per chi vuole tornare a immergersi nella bellezza dei monumenti ravennati vale la pena di visitare capolavori come la Basilica di San Vitale, il Mausoleo di Galla Placidia, Sant'Apollinare Nuovo, Sant'Apollinare in Classe e il Porto Archeologico di Classe. Questi giusto per citarne alcuni.
Per chi ama i musei sono da vedere: il Museo Nazionale di Ravenna, il Museo Arcivescovile di Ravenna, il Mar - Museo d'Arte di Ravenna, ma anche il Museo internazionale della Ceramica a Faenza, il Museo del Sale a Cervia e il Museo Classis-Ravenna a Classe. Se preferite un tour fra i mosaici ravennati con delle guide specializzate sabato parte un itinerario guidato davanti alla biglietteria di San Vitale in centro a Ravenna.

Occhio alla luna

Tornano nell'ultimo fine settimana di giugno anche le osservazioni della volta celeste al Planetario di Ravenna: domenica telescopi pronti per ammirare "sorella Luna".

Popoli web, il festival online

Non poteva svolgersi normalmente e così decide di ritrovare il suo pubblico con un'edizione a distanza: si tratta del festival Popoli Pop Cult di Bagnara di Romagna che domenica incontra online con un appuntamento in diretta per celebrare 11 anni di musica, cultura e amicizia.

Vi mostro le mostre

Amici mostri, ma guardate quante mostre che ci sono in tutta la provincia! C'è anche qualche new entry: come la personale Passione istintiva di Norma Cremonini alla sala Ex Art Cafè di Massa Lombarda e a Milano Marittima tornano le esposizioni del Vialetto degli Artisti
Attenzione però, stanno per concludersi a Russi le mostre Il Cantico delle Creature e Percorso.
Potete continuare ad ammirare: a Palazzo Rasponi dalle Teste di Ravenna Potente di fuoco e altri disegni di Ericailcane, ma anche Quanti guanti di Giancarlo Gramantieri e Marco Bravura, alla Galleria Pallavicini 22 la mostra Omonima di R.R., alla Chiesa dei Caduti di Faenza l'esposizione Sconosciuta Resistenza, al Terme Beach Resort di Punta Marina i dipinti di Massimo Lomi, al Museo del Sale di Cervia la mostra Gente di mare e al Museo civico delle Cappuccine di Bagnacavallo i paesaggi di Renato Bruscaglia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si torna al Cinema

Nel weekend torna anche l'appuntamento con il cinema: infatti da sabato parte la rassegna di cinema all'aperto al chiostro del Carmine di Lugo che terrà compagnia agli amanti dei film per tutte le sere d'estate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ritrovato nei boschi dopo tre giorni insieme al suo fedele cane: "Nelle ore più fredde ci scaldavamo vicini"

  • Troppi casi di Coronavirus nelle classi: chiude un'altra scuola

  • La giovane che sfida la crisi per realizzare il suo sogno: aprire un forno-cioccolateria

  • Violento tamponamento tra due camion in autostrada: traffico in tilt

  • Scoppia un focolaio di Coronavirus in casa di riposo: 50 contagi

  • Mucche picchiate con bastoni e chiavi inglesi: per l'allevatore 120 ore di lavori di pubblica utilità

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento