Martedì, 15 Giugno 2021
WeekEnd

Weekend affascinante: da Alessandra Ferri a Lella Costa, dall'escape room al mercatino di primavera

Pullula di eventi il fine settimana ravennate. Tanti spettacoli a teatro, concerti nella Rocca e sui balconi, il mercatino, le visite guidate e le mostre

Grandi interpreti, mercatini, giochi, mostre e tour guidati: il weekend ravennate propone ancora una volta un ricco insieme di sorprese per permetterci di rilassarci ed emozionarci. Andiamo dunque a scoprire nel dettaglio l'offerta del fine settimana nella nostra provincia.

In concerto: Accademia Bizantina e il live dal balcone

Non manca il sottofondo musicale per il nostro weekend. Venerdì a Faventia Sales si viaggia fra parole e musica con lo spettacolo Mia zia era Vintage, in piazza della libertà a Faenza invece tornano i concerti dal balcone con il duo Brothers. Venerdì e sabato proseguono poi i saggi degli allievi della scuola Sarti in vari luoghi di Faenza, mentre fino a sabato LaCorelli prosegue il suo viaggio musicale presso il Centro di Ricerca Espressiva "Ex-Macello" di Castel Bolognese. Sabato si viaggia fra le note di Schumann e Mendelssohn con Accademia Bizantina alla Rocca Brancaleone di Ravenna. Domenica spazio ai versi del Paradiso con il nuovo appuntamento di Incanto Dante alla Basilica di San Francesco a Ravenna, mentre alla Rocca Brancaleone si celebra la fondazione di Venezia con La pala d'oro di San Marco. Sabato e domenica inoltre sono in programma due concerti in piazza Rambelli a Sant'Agata sul Santerno per omaggiare il liutaio Custode Marcucci.

A teatro con Lella Costa e Alessandra Ferri

Il fine settimana ravennate propone anche grandi appuntamenti teatrali, tra prosa e danza. Venerdì e sabato Lella Costa porta in scena al Teatro Masini di Faenza La vedova Socrate. Da venerdì a domenica la grande protagonista dell'Alighieri di Ravenna è invece Alessandra Ferri, la grande danzatrice festeggia 40 anni di carriera e rende omaggio a Carla Fracci.

Raboj, il mercatino di primavera

Per chi ama una passeggiata fra oggetti usati e pezzi d'artigianato, l'appuntamento da non perdere è con Raboj, il mercatino di primavera che arriva domenica a Villanova di Bagnacavallo.

Cosa fare nel weekend a Cesena
Cosa fare nel weekend a Forlì
Cosa fare nel weekend a Rimini

Visite guidate ed escursioni

Itinerari guidati ed escursioni, tante occasioni nel fine settimana per scoprire le meraviglie del nostro territorio. Sabato e domenica continuano le visite guidate di Incontro a Dante, alla scoperta della Ravenna del Sommo Poeta, con l'aggiunta di altri percorsi dedicati alle mostre e ai musei danteschi della città. Sabato poi si parte da piazza Carducci a Brisighella per un tour fra i segreti del borgo medievale, mentre a Faenza c'è una doppia visita guidata a Palazzo Manfredi per scoprire le storie delle "Donne libere e protagoniste".

Calciatori, incontri ed escape room

Ci sono ancora eventi per voi. Venerdì alla Biblioteca Classense il musicologo Paolo Mioli propone un curioso intreccio fra Dante e la musica in cerca della Divina armonia. Invece da venerdì a domenica la Rocca di Riolo apre le sue porte per un weekend denso di divertimento fra letture, giochi, visite ed escape room. Sabato e domenica si gioca anche la Milan Padel Cup al Fantini Club di Cervia, con protagonisti tanti ex campioni rossoneri.

Vi mostro le mostre

Veniamo ora alle mostre. Venerdì inaugura alla sede di Cittattiva a Ravenna Sad Sacred Woman, la mostra pittorica a cura di Katrina, mentre alla Biblioteca Classense arrivano le sedie artistiche di Fatti non foste a viver da seduti. Ma attenzione, sta scadendo il tempo per: gli scatti di Paolo Roversi nella mostra Studio Luce al Mar di Ravenna, The Bearers of the Cross alla Biblioteca Classense e La forma delle emozioni, le sculture di Felice Tagliaferri e Francesco Schiavo nelle vetrine di Piazza del Popolo.
Inoltre a Ravenna ci sono: Le arti al tempo dell'Esilio alla Chiesa di San Romualdo, la mostra Inclusa est flamma alla Biblioteca Classense e le Metafore di Claudia Marinoni alla Galleria Pallavicini 22. A Cervia la personale Il mio preferito di Werther Morigi al Magazzino del Sale. A Faenza le opere di Alfonso Leoni, genio ribelle al Mic, Paesaggio di Confine di Marino Trioschi alla Galleria comunale e Faventia Upgrade all'Isia. A Bagnacavallo Le donne di Tonino Guerra, una mostra di Anna Tazzari alla Bottega Matteotti e Dalla collina al mare di Paola Ravaglia al Sacrario dei Caduti. A Cotignola le opere dell'Inventario Varoli. Ad Alfonsine si visita la mostra dello scultore Gunther Stilling negli spazi del Labirinto Effimero.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Weekend affascinante: da Alessandra Ferri a Lella Costa, dall'escape room al mercatino di primavera

RavennaToday è in caricamento