Weekend sconfinato: vino, sagre a volontà, Ravenna Festival, Discesa dei Fiumi e corse colorate

Il fine settimana propone un vasto menù di sagre, dalla Pentecoste alle cozze. Inizia Ravenna Festival, si va a spasso su Lamone e Fiumi Uniti, poi il Festival delle Culture e la Color4Fun

La cultura che fa spettacolo: Festival delle Culture, artisti per Dante e Cotignyork

Cultura, spettacoli, arte figurativa, natura e musica invadono Ravenna e la provincia per un weekend davvero promettente. Musica live, capoeira e altri spettacoli si sommano nel programma del Festival delle Culture che riempie Ravenna di emozionanti incontri e interessanti dibattiti da venerdì a domenica. Fino a sabato il centro di Cotignola si trasforma in una grande opera d'arte con Cotignyork. Arte e spettacolo si mescolano anche negli appuntamenti dei Giovani artisti per Dante, in programma per il primo weekend agli Antichi Chiostri Francescani. Inoltre sabato ci sono artisti e musica al festival sostenibile Vivi la Terra Viva di Alfonsine. Sempre sabato, a Faenza, scatta l'ora della Bigorda d'Oro 2019, partenza del corteo storico in piazza del Popolo per poi raggiungere la sede di gara allo stadio Neri.

Di Sagra in Sagra

Questo è un fine settimana di gloria per le sagre: fino a lunedì si festeggia la Sagra di Pentecoste a Castel Bolognese, con danze, tombola, piatti succulenti e Dodi Battaglia, mentre fino a domenica ci sono le Cozze di Cervia in festa con percorsi gastronomici e degustazioni nel centro cervese. Sempre fino a domenica si svolgono la Festa della Birra all'area Wasp di Massa Lombarda, con concerti e piatti tirolesi, e la Sagra sportiva di Ponte Nuovo, fra gusto ed emozioni. Da venerdì invece parte nei dintorni di Faenza la classica Sant'Andrea in Festa, dove si trovano i piatti delle azdore e i dolci della tradizione e a Pezzolo si accende la Festa de Mutor con esibizioni di moto e trattori.

Vino e dintorni: Vinessum e visite in cantina 

Non sarà sagra, ma c'è tanto buon vino da gustare a Vinessum 2019, l'appuntamento di Bagnacavallo con oltre cento vignaioli d'Italia che si tiene sabato e domenica al Convento di San Francesco. Per gli amnti del vino e per tutti i curiosi è in programma una visita in cantina con degustazione e musica lirica alla Tenuta Masselina di Castel Bolognese.

Che sport! Color4Fun, Running In e fitness

Venerdì si salutano la scuola, la pioggia, la stagione fredda e si abbraccia l'estate con un bagno di colore: alla Darsena di Ravenna si corre la Color4Fun, una gara dove l'allegria e la voglia di colorarsi batte la competizione. Domenica scatta invece a Milano Marittima la settima Running In, una gara podistica tra pineta, sabbia e asfalto. Infine, lo sport è anche benessere: per questo domenica al Villaggio del Sole di MArina Romea è in programma una giornata di fitness in spiaggia.

Il weekend di Cesena

Il weekend di Rimini

Il weekend di Forlì

Il grande inizio di Ravenna Festival, da Shine a Harmograph

Tra festival e rassegne ci sono tanti concerti da apprezzare in questo weekend. Venerdì il quintetto di ottoni dell'Orchestra Cherubini sbarca al Porto San Vitale portando Ravenna Festival "per l'alto mare aperto", Hernandez e Sampedro in formazione trio si esibiscono al Bonton di Ravenna, la Romagna Brass 10.0 apre la rassegna di live nell'ex Cava Marana di Brisighella. Sabato luci, danza e le note dei Pink Floyd illuminano il Pala De Andrè con lo spettacolo Shine, Gloria Turrini canta alla Ca' Vecchia di Voltana. Domenica parte da Lido di Dante il Concerto-Trekking, invece da venerdì a domenica, Matteo Scaioli presenta al Museo Nazionale di Ravenna il suo spettacolo musicale Harmograph che celebra le note di Stravinskij, Macchi e Giusto Pio.

A spasso sui fiumi romagnoli

Riappropriamoci della natura: è proprio questo il messaggio che vuole lanciarci il weekend. Si svolge sabato e domenica l'attesa Discesa dei Fiumi Uniti, l'evento che abbraccia la realtà fluviale di Ravenna con percorsi in canoa, in kayak e con pedalate sugli argini. E domenica diventa protagonista anche un altro fiume romagnolo, il Lamone, grazie a Un fiume di Genti, la grande escursione che congiunge l'entroterra faentino con i lidi nord ravennati.

Storie, libri e gattini

Anche questo fine settimana ci sono tanti incontri da non perdere. Venerdì viene presentata al Circolo Ravennate e dei Forestieri una guida per scoprire gli antichi rioni della città, alla Biblioteca Manfrediana di Faenza Andrea Zauli ci racconta il suo romanzo storico Di gelo e di fuoco, porte aperte all'Accademia di Belle Arti di Ravenna dove si tiene una conversazione con l'artista Giorgia Severi, la storia di un faentino dell'800 viene narrata al Museo del Risorgimento di Faenza e San Vitale apre le porte per la notte bianca della spiritualità. Domenica per la manifestazione Rifugi aperti si tiene un pomeriggio di festa insieme a tanti gatti nella infermeria felina di Bizzuno (Lugo).

Al sipario: spunta il Cirko Paniko

Se gli spettcaoli di prosa e opera con l'arrivo dell'estate se ne vanno in vacanza, lo stesso non si può dire degli show circensi. Da venerdì giungono infatti negli spazi di Faventia Sales a Faenza gli spettacoli fra musica e cabaret del Circo Paniko.

Mercanti in fiera

Il tempo di passeggiare fra le bancarelle in cerca di qualche occasione non tramonta mai. Mobili, oggetti vintage e bijoux li potete trovare domenica alla Fiera di Faenza con il mercatino Ieri l'altro.

Vi mostro le mostre

Amichevoli mostri, vediamo quali mostruosità propone il weekend. Venerdì al Magazzeno Art Gallery di Ravenna arriva la popolare influencer Lilly Meraviglia insieme alle sue opere, mentre a Palazzo Rasponi sono giunti i Diamanti nascosti di Fabrizio De André, al Palazzo delle Esposizioni di Faenza si ripercorrono i 60 anni del Palio del Niballo, fra costumi, stemmi e armature, alla sala La Cassa di Russi la personale Terra e Acqua di Maria Rita Eusepi e alla Galleria Ronchini di Faenza ci sono tanti artisti in mostra con Rendez vous a Faience.
Se ne vanno entro breve: I Mille di Sgarbi dal Magazzino del Sale di Cervia, i boccali e le bottiglie di Birromania dalle vetrine dell'ex negozio Bubani di Ravenna e le Relazioni di Rudy Pulcinelli dallo Spazio Cose Belle di Fusignano.
Vanno avanti: Oliviero Toscani. Più di 50 anni di magnifici fallimenti al Mar di Ravenna, le irriverenze di Tinin Mantegazza al Museo Civico delle Cappuccine di Bagnacavallo, I lughesi e il sogno del volo alla biblioteca Trisi di Lugo, Cuori Bruciati di Davide Reviati alla Biblioteca Classense di Ravenna, alla Biblioteca Classense di Ravenna La Pigna e il Leone, una mostra che segue l'evoluzione del Palazzo comunale, la ceramica di Miquel Barcelò al Mic di Faenza, l'esposizione che celebra il centenario del Club Atletico Faenza alla Galleria comunale d'arte manfreda e la mostra Arctic Visions al complesso ex Salesiani di Faenza.

E allora cinema!

Date uno sguardo alla programmazione del cinema e non dimenticate il concorso di cortometraggi Ravenna48 che si svolge da venerdì a domenica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ennesimo violento schianto all'incrocio pericoloso: tre giovani in ospedale

  • Gusti e sapori unici: 10 pizzerie da "provare" a Ravenna

  • Uno sguardo dentro al nuovo Mercato Coperto: ecco come è diventata la grande 'piazza della città'

  • Sciagura stradale nella domenica dell'Immacolata: l'auto si schianta fuori strada, muore a 22 anni

  • Finge di essere rimasta senza benzina e con in auto il bimbo: tanti passanti truffati

  • Tamponamento a catena sull'Adriatica: interviene l'elicottero, lunghe code di veicoli

Torna su
RavennaToday è in caricamento