WeekEnd

Il weekend di Dante: la cerimonia dell'olio, il concerto di Muti, visite, Mercato Europeo e aquiloni

Il fine settimana di Ravenna è dedicato al Sommo Poeta con gli eventi del 700esimo Annuale dantesco. Poi ci sono le sagre, Science on stage, i mercatini, gli aquiloni e tanto altro

Il gran momento delle celebrazioni dantesche è arrivato e questo weekend a Ravenna e provincia sarà un grande omaggio al Sommo Poeta. Dalle solenni cerimonie ai grandi concerti, dalle letture con artisti di alto livello ai tour in giro per la città. Ma oltre all'universo dantesco ci sono anche tradizioni e gastronomia con il Mercato Europeo e un gran numero di sagre. Insomma, tuffiamoci alla scoperta del ricco menù del weekend.

L'Annuale di Dante: dalla cerimonia dell'olio al gran concerto

Il fine settimana ravennate parla di Dante. Tra i momenti più attesi c'è senza dubbio la cerimonia dell'olio, accompagnata dalla lettura di Lino Guanciale e tanti altri eventi che si svolgono domenica nel centro di Ravenna. Di grande impatto è anche lo straordinario concerto per Dante di domenica sera ai Giardini Pubblici di Ravenna con il maestro Riccardo Muti che dirige l’Orchestra Giovanile Luigi Cherubini e il Coro del Maggio Musicale Fiorentino. Infine per tutto il weekend ci sono visite e percorsi dedicati al Sommo Poeta nel centro di Ravenna, con speciali tour accompagnati da letture e performance teatrali.

Il Mercato Europeo e le sagre

Sapori e tradizioni non mancano in questo weekend. Tante prelibatezze internazionali si possono assaporare al Mercato Europeo di Cervia che torna dal venerdì alla domanica in piazza Costa. Va avanti per tutto il weekend anche la Sagra delle Erbe Palustri a Villanova di Bagnacavallo con il suo carico di sapori, artigiani e mercatini. Fino a lunedì ci sono musica, sciucaren e mercatini all’Antica Sagra del Monticino nel borgo di Brisighella, mentre concerti, giochi, bontà romagnole e palio sono in programma fino a domenica alla Festa della Ripresa di Massa Lombarda. Sabato e domenica primo weekend in compagnia della Festa dei Frutti Dimenticati a Casola Valsenio. Domenica inoltre nuovo appuntamento con il Trat-tour a Oriolo dei Fichi tra esplorazioni nella natura, musica e degustazioni di vini romagnoli. Sempre domenica si trovano antichità, vintage e curiosità in piazza del Popolo a Faenza con il mercatino "Ieri l'altro".

Che festa tra scienza, sport, instagramers e aquiloni!

Il divertimento continua nel fine settimana. Da venerdì a domenica ci sono tre giorni di mostre, esperimenti e spettacoli a Science on Stage, il festival della scienza che prende vita al Palazzo delle Esposizioni di Faenza. A Ravenna invece tornano a volare gli aquiloni del festival internazionale di Cervia: appuntamento sabato in Darsena e domenica a Marina di Ravenna. Spazio anche allo sport con legare di Verde Azzurro a Cervia che iniziano venerdì. Sabato e domenica gli Instagramers dell'Emilia Romagna sono pronti a fotografare Ravenna per le celebrazioni dantesche, mentre sabato si gusta un'anteprima della Fira a Palazzo San Giacomo di Russi con una giornata di jogging, giochi e sostenibilità.

Cosa fare nel weekend a Rimini
Cosa fare nel weekend a Cesena
Cosa fare nel weekend a Forlì

In concerto: Muti, Rossini Open e Sax Arts

Il sottofondo musicale non manca. Oltre al gran concerto del Maestro Muti per Dante, ci sono altri live da seguire. Da venerdì a domenica tanti nuovi concerti a Lugo con il festival Rossini Open. Venerdì invece piazza Nenni a Faenza ospita l'ultimo appuntamento del Sax Arts Festival che porta sul palco Albonetti, Di Bonaventura e l'Orchestra Filarmonica Italiana.

Visite ed escursioni

Sono tante le occasioni per scoprire il territorio ravennate e le sue bellezze. Nel centro di Ravenna Mosaico di Notte propone nuove visite dedicate a Dante Alighieri. Ultimo weekend disponibile per visitare il Labirinto Effimero di Alfonsine dove ci si perde tra le piante di mais nel segno di Dante. Domenica ci sono le visite guidate alla salina Camillone di Cervia. Sempre a Cervia si conclude questa edizione di Cervia Città Giardino, la grande mostra floreale dedicata a Dante tra Cervia, Milano Marittima e Pinarella. Continuano fino a sabato visite guidate, talk e incontri con gli artisti per scoprire "l'Atlante infinito" al Museo Varoli di Cotignola.

Vi mostro le mostre

Amici delle mostre, ecco qualche novità per voi: venerdì alla Sala del Carmine di Massa Lombarda inaugura la mostra sulla Marcia dantesca del 1921, mentre sabato all'ex convento di San Francesco di Bagnacavallo giunge Il rituale del serpente. Attenzione, però, scade il tempo per: la mostra sulle orme di Dante del Circolo Fotografico Ravennate alla sala espositiva di via Berlinguer, alla galleria FaroArte di Marina di Ravenna la personale di Vera Berardi Tell Me Words, Case sparse dello Studio Doiz a Lido di Dante, la mostra dello scultore Gunther Stilling negli spazi del Labirinto Effimero ad Alfonsine, la doppia esposizione "Vite raccolte" e "Tra sogni e irrealtà" a Villa Verlicchi di Lavezzola e le opere dell'Inventario Varoli a Cotignola. 
Inoltre a Ravenna ci sono: In su ‘l lito di Chiassi alla Biblioteca Classense e al Centro Dantesco dei Frati Minori Conventuali e gli scatti d'autore di Hugo Weber nella mostra Maman t’es où al PR2. A Faenza l'omaggio alla ceramista Rosanna Bianchi Piccoli dell'Isia. A Lugo la mostra dedicata ai tarocchi alla biblioteca Trisi. Al Museo San Rocco di Fusignano c'è la mostra Oltre il Sogno dedicata alla vita e alla carriera di mister Arrigo Sacchi, mentre al centro culturale Il Granaio c'è il Giardino nel mare di Kina Bogdanova. Al Museo Civico delle Cappuccine di Bagnacavallo ecco la mostra Come una fiamma bruciante con le opere di Aligi Sassu.

E allora cinema!

Per gli amanti del cinema, infine, c'è la riapertura del Sarti di Faenza con il film Welcome Venice e l'incontro speciale con lo scenografo Leonardo Scarpa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il weekend di Dante: la cerimonia dell'olio, il concerto di Muti, visite, Mercato Europeo e aquiloni

RavennaToday è in caricamento