rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
WeekEnd

Dolce weekend: festa del gusto con paella, sabadò e abbracci gratis

La dolcezza arriva sia per il palato che per la mente: abbracci gratis nel centro e gustosi piatti romagnoli in varie feste. E poi tanti appuntamenti musicali e teatrali

DOLCEZZA INTORNO A NOI

Rieccoci qua per gli appuntamenti del weekend che promettono di essere dolci e teneroni. Sarà il freddo e il vento di questi giorni che ci fa venir voglia di scaldar stomaci e cuori. E cominciamo con la bontà d'animo, perché domenica ci sono abbracci gratis in centro: arriva anche a Ravenna l'iniziativa che regala felicità a chi la vuole. Sabato, invece, non dimenticate di esser gentili con le mucche, alla Casa Vignuzzi di Ravenna si coniugano così arte e amore per gli amici animali. Domenica torna la rassegna Spirito e Materia a Bagnacavallo, dove psicoterapia e musica si accompagnano alle degustazioni. Sempre domenica ci si prepara al Carnevale preparando maschere, costumi e carri a Santerno, mentre sabato si realizzano tanti dolci oggetti all'Officina Creativa di Ravenna. Infine sabato c'è un incontro per i futuri genitori al Centro famiglie di Faenza, per chi, insomma, è in attesa di tanta dolcezza.

TAGLIATELLE, SABADONI E ALTRI SAPORI

E c'è materia anche per gli amici più golosi che aspettano gli appuntamenti enogastronomici. Venerdì la pasta fatta in casa è alla base della serata promossa dall'Istituto Oncologico Romagnolo a Cà di Lugo, dove non mancano musica e solidarietà. Polenta, bisò e sabadò sono i protagonisti della sagra a Solarolo da venerdì a domenica, dove si possono gustare autentici sapori romagnoli e da venerdì a domenica continua la Festa dell'Unità invernale di Fruges con musica, drag queen e la paella valenciana.

DIALETTI, STORIE E PINTE DI BIRRA

E ora che la pancia è piena, possiamo dedicarci alla mente con tanti incontri culturali. Venerdì Nevio Spadoni presenta le sue poesie in dialetto romagnolo alla sala Baracca della Rocca di Lugo, mentre Massimo Baioni è ospite alla Biblioteca Oriani per parlare del suo libro "Le patrie degli italiani". Ancora venerdì ci sono Alberto Oliviero che parla di scienza e di educazione alla Sala D'Attorre di Ravenna e Liliana Casadei che presenta le sue "Imperfezioni" alla libreria Liberamente di Ravenna. Sempre sabato, nella città bizantina, si tiene un nuovo incontro dell'Ippogrifo in cielo - l'aratro in terra, con Guido Barbieri che parla delle opere musicali del Settecento e di sera, al pub Mac Gowan, viene introdotto il volume "A suon di pinte", un libro che parla di birra, racconti e canzoni. Intanto, viene inaugurata sabato la mostra di libri "Le vittime della Shoah" alla Biblioteca Goia di Cervia.
E dopo tutte queste letture e questa rilassatezza, è ora di far rimettere in moto il vostro corpo: domenica è in programma una giornata di trekking nel Parco regionale della vena del gesso romagnola.

GIRO DEL MONDO MUSICALE: DALLE AMERICHE ALLA ROMAGNA

Non mancano i concerti in questo fine settimana, anzi si può dire che da un palco all'altro si faccia il giro del mondo. Venerdì il Fabio Petretti trio è protagonista al Mariani Lifestyle di Ravenna con il suo jazz dalle influenze americane, mentre afro, jazz e world music sono alla base delle melodie sudamericane di Nilzanascimento, in live venerdì al Mama's Club di Ravenna e nella stessa serata, al Teatro Socjale di Piangipane, sale sul palco la Classica Orchestra Afrobeat che presenta un concerto in omaggio a Fela Kuti. Torniamo in Europa sabato, quando alla Bottega Matteotti di Bagnacavallo Le Croque Madame trio propone un viaggio musicale dallo swing ai canti popolari. Domenica va in scena un concerto barocco alla Basilica di San Francesco a Ravenna, mentre sabato i ritmi euclidei di Konrad Sprenger prendono vita al convento San Francesco di Bagnacavallo. E poi ci tuffiamo nel nazional popolare con l'Orchestra Volare che sabato canta il suo omaggio alla canzone italiana al Teatro Comunale di Russi. L'ex del Grande Fratello Rosario Rannisi si rivela musicista e suona sabato sera al Bbk di Punta Marina, Infine sabato sale sul palco un super gruppo romagnolo, si chiamano Dang Dang e si esibiscono al Bronson di Madonna dell'Albero.

Continua a leggere: teatro, mostre e cinema ====>

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dolce weekend: festa del gusto con paella, sabadò e abbracci gratis

RavennaToday è in caricamento