Martedì, 28 Settembre 2021
WeekEnd

Weekend carnevalesco: feste in maschera, spettacoli burlesque e delizie per il palato

Trionfa il Carnevale in tutta la provincia, ma ci sono anche tanti ospiti e concerti: musicisti dal Brasile e dagli Usa, scrittori, attori e concerti burlesque. E non mancano gli inviti gastronomici

VERSO IL MARTEDI' GRASSO: IL CARNEVALE SI FA GRANDE

Continua la festa di Carnevale e perciò si continua a far baldoria almeno fino a martedì. Il giorno dopo sarà San Valentino e poi, forse, si potrà iniziare la quaresima; ma bando alle ciance e veniamo agli eventi del weekend. Il Carnevale dei Ragazzi torna a far festa con tutti i carri e i gruppi mascherati domenica a Marina di Ravenna, mentre a Russi si fanno anche dei giri in carrozza. Dal venerdì alla domenica sfilate, balli e laboratori divertenti sono in programma al centro commerciale La Filanda di Faenza e sabato al The City di Ravenna si festeggia il Carnevale tra sfilate e baby dance. Sabato con una cena in maschera si raccolgono i fondi per il montepremi di Carnevallo 2018 a Bagnacavallo, invece a San Pancrazio è in programma SanPanCarnival, una festa arricchita dalle magie di Bimbobell. Divertimento e piadina sono solo due degli ingredienti del Carnevale a Lido di Savio che si tiene domenica e nello stesso giorno partono i festeggiamenti carnevaleschi a Granarolo faentino, che poi continuano fino a martedì grasso. Domenica, inoltre, si fanno maschere in cartapesta e poi ci si diverte alla rocca di Riolo. Di sabato ci sono animazioni e dolcetti di Carnevale al centro sociale Il Girasole di Alfonsine, si tiene il Carnaval al centro sociale Borgo di Faenza e Porto fuori dedica una giornata al carro allegorico della sua parrocchia, si presenta quindi l'occasione di festeggiare il Carnevale con i Tre Porcellini.

NON E' CARNEVALE, MA E' SEMPRE GRANDE FESTA

Non tutti i festeggiamenti del weekend hanno però un rapporto diretto con maschere e carri allegorici. Domenica si chiude la Festa della Madonna del Fuoco con un ultimo show dove protagonista è il ballo, mentre sabato e domenica si svolgono le prime due giornate dedicate alla Sagra dei formaggi a Cotignola.

ROCK DAL CUORE D'ORO E ANIMI BURLESQUE

Sono tantissimi gli appuntamenti musicali di questo fine settimana, quindi andiamo con ordine, altrimenti rischiamo di perderci qualche nota. Venerdì il Teatro Socjale si trasforma in un circolo degli anni '20 per lo spettacolo burlesque di Vera Dragone e Giuditta Sin, alla Bottega Matteotti i Giamadani fanno ballare tutti con i loro ritmi balcanici e il Luca di Luzio Trio mette in mostra il proprio sound "bluesy" al Sax Pub di Lugo. Venerdì e sabato continua la prima fase del Pavone d'Oro a Faenza: i giovani cantanti danno il meglio di loro per raggiungere la finale. Da venerdì a domenica ci sono tanti concerti latini a Faenza, dove si svolge il festival Fiato al Brasile. Passiamo poi alla serata di sabato, quando le rock band ravennati si riuniscono al Teatro Rasi per il Lampedusa Rock, un concerto per sostenere il progetto sociale "Lampedusa siamo noi", i Fast Animals and slow kids salgono sul palco del Bronson di Madonna dell'Albero, mentre un sapiente mix musicale viene proposto al Teatro comunale di Cervia con Il Carnevale degli animali di Saint-Saens. Ancora sabato il contry folk è di casa al Mama's di Ravenna con il live dei Nashville&Backbones, Spiagge Soul inizia il suo percorso musicale all'edizione 2018 con il concerto di Dean Bowman al Marlin Beach di Punta Marina, il grande Popa Chubby arriva con il suo Two Dogs tour al Socjale di Piangipane, il bluesman Roberto Menabò ci accompagna in un viaggio musicale che parte negli anni '20 a The Ale House di Faenza e alla discoteca Boing di Ravenna si tiene una festa-concerto con ospite speciale Den Harrow. Infine, parole e musica si intersecano domenica alla Basilica di San Francesco a Ravenna per un nuovo incontro di Incanto Dante.

LUMINI SMART, IPPOGRIFI IMPERDONABILI E ALTRI GIOCHI DI PAROLE

Tanti ospiti e mille occasioni per acculturarci ci attendono in questo weekend. Venerdì Stefano Bartezzaghi svela i trucchi del gioco linguistico alla Sala D'Attorre di Ravenna, Marcello Veneziani presenta opere e autori "Imperdonabili" all'hotel Ala d'Oro di Lugo, mentre è rivolto alle donne, in particolare alle appassionate di web e new media, l'incontro di venerdì per una città smart al Bronson Cafè di Madonna dell'albero. Venerdì si ripropone il Book mob del Liceo Artistico in piazza del Popolo a Ravenna e una vecchia tradizione prende vita alla Casa delle Marionette di Ravenna: si accendono i Lumini del 9 febbraio che ricordano la Repubblica romana. Sabato, poi, lo scrittore Paolo Casadio parla del suo libro "Il bambino del treno" alla libreria Liberamente di Ravenna, a Faenza lo scrittore Maurizio Maggiani parla dei suoi libri e delle eroine che ne sono protagoniste e alla biblioteca Classense si entra nel teatro dell'Ottocento con il nuovo incontro de L'Ippogrifo in cielo e l'aratro in terra.


PASSEGGIATE SUI MONTI, TRA LE BANCARELLE E VIRTUALI

Ci sono tre eventi che richiedono un certo trasporto fisico e mentale nel fine settimana. Domenica si presenta come una giornata da escursionisti a Brisighella che si fa ammirare dall'alto, ma si finisce per camminare anche sabato fra le bancarelle della Pulce nel baule al Pala De Andrè a Ravenna. E come vi dicevo ci si muove anche con la mente e con gli occhi, anzi, si fa proprio un viaggio temporale domenica al Musa di Cervia, dove si rivive la storia della città attraverso una visita virtuale.

Continua a leggere: corsi, teatro, mostre e cinema ===>

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Weekend carnevalesco: feste in maschera, spettacoli burlesque e delizie per il palato

RavennaToday è in caricamento