rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
WeekEnd

Weekend di festa con la Nott de bisò, il flash mob delle Befane e il primo tuffo in mare

Tante befane fanno visita in tutta la provincia distribuendo dolci e regali, poi ci sono gli ultimi concerti natalizi, bagni fuori stagione e la Nott de bisò con musica e allegria

BAGNI GHIACCIATI, LOTTERIE, RISATE E NOTT DE BISO'

Amici, le feste sono agli sgoccioli, ma i divertimenti non mancano. Venerdì scocca l'ora della festa grande a Faenza con la Nott de Bisò 2018, buon cibo, vin brulé e musica live in attesa di bruciare il Niballo. Da venerdì a domenica pieno di eventi a Cervia, Pinarella e Milano Marittima: ci sono canti, filastrocche, il primo bagno di stagione, il flash mob delle Befane, direttamente da Zelig il comico Francesco Damiano e un assaggio del musical Mary Poppins. A Ravenna terminano domenica gli spettacoli di Ravenna in Luce, approfittatene se non li avete ancora ammirati e poi sabato c'è il gran finale delle feste anche in Piazza San Francesco dove si procede con l'estrazione dei premi della lotteria.

BEFANE QUA E LA'

Ma questo è il weekend dell'Epifania e quindi diventa naturale parlare di Befane. Non voglio offendere nessuno, ma questo fine settimana ce ne sono davvero tante in giro, sì insomma, parlo delle vecchiette con le scarpe tutte rotte. E allora si svolge un giorno dell'Epifania tutto da ridere con La mirabilante istoria di Fagiolino e la Befana all'Almagià, mentre venerdì è in programma una speciale Caccia alla calza al Museo NatuRa di Sant'Alberto. La Befana e lo spazzacamino regalano tanto divertimento sabato al Cinema City d Ravenna, così come alla festa dell'Epifania che si tiene al centro sociale Borgo di Faenza.
Sempre sabato ci sono il concerto dell'Epifania e la Befana dei ragazzi a Russi, un pomeriggio di animazioni e divertimenti con i burattini e la Befana a Villa San Martino, mentre in mattinata la vecchietta distribuisce le calze piene di doni a Lido di Dante. Venerdì e sabato la befana si fa vedere pure a Bagnacavallo e dintorni con il suo carico di regali e dolcetti e sabato la cara Befana fa una capatina, con contorno di pizza fritta e vin brulè, anche a Barbiano e Cotignola.

AVETE MESSO I RE MAGI NEL PRESEPE?

Con l'arrivo dei re magi partono tanti bei presepi e si dovrà aspettare un anno per rivederli, quindi passate a salutare PortiAmo, il presepe galleggiante della Darsena di Ravenna, i presepi di Cervia e Milano Marittima, i presepi popolari italiani in Piazza del Popolo a Ravenna, il presepe meccanico e la collezione presepi dal mondo nel Duomo di Ravenna, il presepe toscano nella rocca di Lugo, il presepe di mare di Pisignano, la selezione di presepi alla Biblioteca Classense.
Restano più a lungo, in barba ai re magi, i tre presepi di Bagnacavallo, Villanova e Villa Prati e il presepe di sabbia a Marina di Ravenna.

ANCORA UN PIZZICO DI CANTI NATALAZI

Le feste sono ormai finite, ma almeno chiudiamole in grande stile. Sabato si tiene il Gran galà di beneficenza con tante voci al Teatro comunale di Cervia, invece al Marlin Beach di Punta Marina, sempre sabato, un bel gruppo di musicisti gioca con le note del gospel e del Natale.

Continua a leggere: teatri, visite, mercatini, mostre e cinema ===>

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Weekend di festa con la Nott de bisò, il flash mob delle Befane e il primo tuffo in mare

RavennaToday è in caricamento