Lunedì, 27 Settembre 2021
WeekEnd

Weekend "mostruoso" tra mosaici, fotografie, Nightmare festival e GialloLuna NeroNotte

Per i "mostriciattoli" questo weekend c'è davvero l'imbarazzo della scelta, sia che amiate le mostre o che preferiate l'horror

MUSICA & DISCO - Venerdì sera si parte con una serata che è quasi un mini-festival al Bronson, con Big Brave, Gnod e Ono, mentre all'auditorium Corelli di Fusignano Luca Rasca reinterpreta Chopin. A Punta Marina sabato si balla con il Discoring Bbk.

TEATRO - Gli amici del Fontanone di Faenza, venerdì sera, vanno in scena con la commedia dialettale "Vènar de Tond", mentre al Masini Catherine Spaak legge "Il piccolo principe". Sabato al Vulkano di San Bartolo La stagione dei piccoli prosegue con "Che sì che no", mentre domenica pomeriggio doppio appuntamento per i bimbi: a Cervia tornano i burattini della Compagnia Strinati, al Goldoni di Bagnacavallo si "salpa" per mari sconosciuti con "Il tesoro dei pirati".

INCONTRI - Calendario fittissimo per il Ravenna Nightmare Festival: venerdì ospiti d'onore i Ramsay Bros e il regista Jason Saltiel, ma anche il direttore del montaggio di The Walking Dead, mentre tanti scrittori sono attesi per il festival GialloLuna NeroNotte. Sabato spazio ai ricordi: si celebrano i defunti a Sant'Apollinare Nuovo con la "Grande Messa" di Mozart e a Montaletto si inaugura un nuovo Parco delle Rimembranze. Domenica, a Brisighella, una passeggiata romantica tra gli ulivi. Venerdì alla Classense di parla di Storia, leggenda e religione popolare medievale e a Bagnara, sempre in biblioteca, del brigantaggio romagnolo. A Faenza si celebra la giornata del dialogo cristiano-islamico, mentre iniziano sabato, a Lugo, gli incontri sul legame tra teatro e Rivoluzione d'Ottobre.

SAGRE - A Cervia Domenica arriva il Tramonto "DiVino", mentre a Russi va in scena la Festa d'Autunno. A Brisighella si celebrerà invece il porcello. A Bagnacavallo è atteso il raduno delle Fiat 500. Faenza ospiterà domenica l'antica Fiera di San Rocco.

MOSTRE - Per voi "mostriciattoli" questo weekend c'è davvero l'imbarazzo della scelta. A palazzo Vecchio di Bagnacavallo una mostra fotografica sul Before/After Brexit. Mosaici ovunque: al Tamo, sabato, mosaici "Tra Inferno e Paradiso"; sempre mosaici, ma in versione "micro", a Palazzo Rasponi, "Il pasto bianco (mosaico in me)" alla Classense mentre le tesserine colorate incontrano la scultura al Museo Nazionale. A Bagnacavallo prosegue la mostra su Goya. Il contemporaneo va in scena all'Almagià con "Visibile" e a Massa Lombarda con la Giornata del contemporaneo, a Cervia ai Magazzini del Sale "mostra animata" per bambini con "InCanti", alle Terme la storia delle saline e in piazza Gatribaldi i presepi artistici, ma si continua anche con l'horror di Memento Mori in piazza del Popolo. Prosegue a Faenza la "Pittura animale", al Mag la personale di Luca Barberini "Particle" e a Bagnacavallo quella di Andrea Zaffi. "14 delitti" studenteschi saranno esposti a Palazzo dei congressi, Curzio Malaparte si celebra a Massa Lombarda e finalmente le fotografie di Ulisse Bezzi, dopo 90 anni, arrivano a Ravenna. Continua, naturalmente, "Montezuma, Fontana, Mirko" al Mar.

CINEMA - Se non trovate nulla per i vostri gusti, potete sempre rifugiarvi al cinema.

Gli eventi delle altre città:
FORLI' - CESENA - RIMINI
(clicca su ogni città per scoprire i suoi eventi)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Weekend "mostruoso" tra mosaici, fotografie, Nightmare festival e GialloLuna NeroNotte

RavennaToday è in caricamento