WeekEnd

Il lungo Weekend di Capodanno: gospel, dj, fuochi d'artificio e cenoni per l'arrivo del 2019

Da Cheryl Porter alla Christmas island, un Capodanno 2019 senza confini tra party, brindisi, cenoni e dj set. Musica e spettacoli a non finire in piazza, a teatro e sul mare

SIPARI: PAROLE NOTE E IL BUS TEATRO

I Teatri non si fermano per Capodanno. Fino a domenica proseguono gli spettacoli del teatro mobile al complesso ex Salesiani di Faenza e proprio domenica giunge al Teatro Alighieri di Ravenna Parole Note Live, lo spettacolo dedicato alla poesia con Giancarlo Cattaneo di Radio Capital.

MERCANTI E BRINDISI

Aria di festa anche nei mercatini. Continua per le feste il mercatino di Natale dell'Enpa a Faenza, mentre al Mercato Coperto di Campagna amica ci sono tre giorni dedicati al brindisi di Capodanno con prodotti del territorio.

PRESEPIAMO

Largo ai presepi che continuano almeno fino all'arrivo dei Re Magi. A Ravenna ce ne sono tanti, dal presepe popolare napoletano a quello galleggiante, mentre a Marina di Ravenna tornano le meraviglie del Presepe di Sabbia e a Pisignano la Natività nasce dai tronchi di mare. Non dimenticate il Presepe in sale e gli altri allestimenti del Musa di Cervia, Praesepium Architectus alla biblioteca Classense di Ravenna e i presepi d'autore e naturali in varie località di Bagnacavallo, tra cui quello meccanico di Villa Prati. 

VI MOSTRO LE MOSTRE

Care mostruosità, ultimo weekend del 2018, perché a gennaio ci saranno un sacco di turn over tra le esposizioni che vanno e quello che vengono, perciò non abbuffatevi troppo e contiunate a visitare. Taglio del nastro a Lugo per il Museo Rossini che venerdì inaugura la Sala del Prodigio. Però venerdì ci saluta la mostra dei 60 anni di fotografia del Circolo Fotografico Ravennate nella sala di via Berlinguer a Ravenna.
Proseguono: Mamma e babbo carissimi... le lettere di Natale in mostra alla Biblioteca Classense di Ravenna, a Palazzo Frontali di Brisighella Schumacher 50, a Conselice 64 giorni d'arte, a Bagnacavallo la mostra Inverno, al Musa le Saline di Cervia di Marcello Tumminello, La Pietà di Giovanni Manfredini alla Biblioteca Classense di Ravenna, le Opere in Progress al Terme beach resort di Punta Marina, l'esposizione dedicata al pittore Annibale Luigi Bergamini a Palazzo Rasponi di Ravenna, le acqueforti di Zamboni e Bajoni allo spazio Confcommercio Ascom di Bagnacavallo, gli scatti Senza trucchi allo spazio ScambiaMenti di Cervia, Generazione Futuro Green al liceo scientifico Oriani di Ravenna, Il Tempo Sospeso di Giorgio Tonelli all'ex Chiesa In Albis di Russi, la Persistenza della Luce di Mario Beltrambini a Palazzo Rasponi 2 a Ravenna, la personale di Enzo Babini alla Chiesa del Suffragio di Bagnacavallo, un trittico di mostre all'ex farmacia dell'ospedale vecchio di Lugo, le Donne in fiore alla Pinacoteca di Faenza, Cielomondo di Maurizio Lanzillotta a Lugo, la rassegna Selvatico con Fantasia/Fantasma in vari spazi di Cotignola, Nel cuore della luce della giovanissima Clara Woods all'Officina Matteucci di Faenza, Passage, la doppia personale di Gabriele Grones e Matteo Sbaragli a Magazzeno Art Gallery di Ravenna, Aztechi, Maya, Inca al Mic di Faenza, le tele di Daniela Brambilla al Museo Ugonia di Brisighella, le opere di Picasso e altri grandi con War is over al Mar di Ravenna, La bellezza ch'io vidi allo spazio espositivo di Sant'Apollinare Nuovo, la mostra dedicata a Max Klinger al Museo delle Cappuccine di Bagnacavallo.

E ALLORA CINEMA!

Se non siete troppo stanchi dopo tutti gli altri eventi, c'è tempo per fare anche un giro al cinema.

Gli eventi delle altre città:
FORLI' - CESENA - RIMINI
(clicca su ogni città per scoprire i suoi eventi)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il lungo Weekend di Capodanno: gospel, dj, fuochi d'artificio e cenoni per l'arrivo del 2019

RavennaToday è in caricamento