rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
WeekEnd

Dalla Festa di San Michele alla Sagra del Vino: weekend per palati da (arc)angeli e da demoni

Dalla Festa di San Michele a Bagnacavallo, che con il suo tipico dolce conquista tutti, fino alla Sagra del Vino, che vuole la sua parte, ché con troppa acqua e santità poi si fa la ruggine

IN CUCINA CON L'ARCANGELO

Tra tutti gli eventi di venerdì, sabato e domenica imperversa a Bagnacavallo la Festa di San Michele: venerdì per le vie e le piazze del centro storico proposte di arte, cultura, musica e gastronomia della festa. Alle 21.30 il palco centrale ospiterà il trombettista jazz di fama internazionale Flavio Boltro, che per l'occasione incontrerà il sassofonista ravennate Alessandro Scala. Musica anche nelle chiese: alla Collegiata di San Michele il coro Alea di Cotignola presenterà La voce del sogno, diretto dal maestro Alba Tasselli. Il chiostro del convento di San Francesco ospiterà, per il progetto San Michele Off, Consolle in corte, djset e aperitivi a cura del collettivo Magma. Ospite di punta sarà, dalle 22.30, Imre Kiss, dj e produttore ungherese. Lungo il percorso espositivo itinerante Interno 5 si potrà sostare in luoghi inaspettati del centro storico per ammirare arte, design, artigianato, gustare sapori nuovi. Tutte le mostre e gli allestimenti che costellano il centro storico saranno visitabili e ampia sarà come da tradizione la proposta gastronomica nelle osterie e nei tanti punti di ristoro. Si potrà inoltre gustare il dolce di San Michele preparato dai forni e dalle pasticcerie della città

BACCANALI MODERNI: LA SAGRA DEL VINO A COTIGNOLA

In alto i bicchieri per la Sagra del Vino! Giunge quest'anno alla 54esima edizione la Sagra del vino tipico romagnolo, la collaudata festa cotignolese che celebra la vendemmia e l'arrivo del vino novello romagnolo. La manifestazione è in programma fino a lunedì 3 ottobre, un giorno in più rispetto alle passate edizioni, per bere (con giudizio, o con autista) il vino romagnolo in tutte le sue declinazioni, accompagnato dall’infallibile gastronomia locale con cui fare il necessario "fondo" utile alla trincatura.

FREE ROCKABILLY: IL MOONDOGS FESTIVAL

In occasione del Moondogs Festival uno scatenato gruppo di attivisti ha aperto le gabbie dei rockabilly per sottrarli ai crudeli esperimenti delle catene di hamburger in stile ammmaricano Anni '50: ora ce li ritroviamo per tutto il centro storico e all'Almagià, con ciuffi da buco nell'ozono e look improponibili, ma finalmente sono liberi e felici.
Fino al 1 ottobre
il Moondogs Festival, un evento completamente gratuito porta infatti nel centro storico in forma itinerante i concerti di venerdì 30 settembre dalla mattina e per tutto il giorno fino alle 23, lungo le vie, sotto i portici e di fronte ai tanti locali che hanno aderito. Invece all’Almagià, con i suoi dintorni nel cuore della Darsena di città, la sera di venerdì 30 e poi tutto sabato 1 ottobre verrà allestito il Moondogs Village, con parti espositive, catering, mezzi d’epoca e merchandising, dove potrete acquistare anche voi il vostro ciuffo laccato, o adottare un cucciolo di Rockabilly.

VAI CHE SE MAGNA: LO SHOW COOKING BIOLOGICO CONTRO I SENSI DI COLPA

Un vero e proprio percorso alla scoperta del meglio della cucina biologica, vegana e naturale. Tra chiacchierate con food blogger specializzate, degustazioni e mini lezioni per imparare a preparare piatti gustosi e 100% naturali: sabato, con l’inaugurazione del nuovo punto vendita di via Cilla 43/A, LaPineta Bio lancia l’iniziativa "Sabato Con Gusto!": cinque fine settimana a partecipazione gratuita dedicati alla scoperta dei migliori piatti preparati con le migliori materie prime vegetali e biologiche

TENERA E' LA NOTTE EUROPEA (DEI RICERCATORI INSONNI)

Li mettiamo in alto perchè ci fanno tanta tenerezza: venerdì Ravenna ospiterà la Notte europea dei ricercatori con un calendario fitto di eventi, spettacoli, conferenze, mostre, visite guidate, cacce al tesoro, laboratori per presentare il mondo della ricerca e sensibilizzare i giovani verso la carriera scientifica. In Italia i ricercatori sono pochissimi: la butto lì, sarà mica perchè dopo il dottorato vanno a fare i cassieri o i promoter a provvigione?

DAL FORESE CON FURORE: CAVALLINI RAMPANTI A LUGO

Ferrari in arrivo a Lugo con la Festa del Cavallino Rampante: domenica 2 ottobre la Festa compie infatti 17 anni. L’Amministrazione comunale promuove  questo evento dal 2000, in onore del suo illustre concittadino Francesco Baracca e del suo cavallino rampante, divenuto simbolo della Ferrari nel mondo. Nel 1923 la famiglia Baracca incontra Enzo Ferrari al quale dona il cavallino, stemma personale dell'aviatore Francesco Baracca, dipinto sull’aereo.

SCOMODO, MA BELLO: WALK&RUN FOR HEALTH A FAENZA

Lo scomodo ma bello della settimana è all'insegna dellattività fisica e del divertimento, ma anche alla salute e alla prevenzione. Sabato 1 ottobre a Faenza l’Istituto Oncologico Romagnolo, in collaborazione il Running & Trail Team Saucony Leopodistica, presenta infatti la prima edizione della “Walk&Run For Health”, iniziativa che fa parte del progetto “La Salute in Movimento”, si svolgerà lungo tutto l’arco del pomeriggio. Si parte alle ore 15. Coraggio, vi guardiamo dal divano e facciamo tantissimo tifo!

PALLINE CHE ROTOLANO

Sabato 1 e domenica 2 ottobre riprendono le iniziative del Ludobus Palomar sul gioco delle biglieun ricco programma di gioco per i più piccoli e i loro familiari, intitolato  “Il tempo delle noci”, in riferimento al poemetto di Ovidio “Il noce”, nel quale sono descritti diversi giochi di biglie. EHEHEHEHEHEHEH... Già sapete.

POPOLO (NERD) SOVRANO: DI STAR WARS NON CE N'E' MAI TROPPO

Domenica 2 ottobre dalle 18 il mitico gruppo di EmpiRa, lo Star Wars fan club dei cattivissimi di Ravenna, è allo spazio BONOBOLABO per presentare il nuovo progetto, il Fan Film ambientato nell'universo Star Wars. Non vediamo l'ora!

GIUSEPPE GIACOBAZZI, UN RAGAZZO COSI' DUCATI

A Cervia, sabato 1 e domenica 2 ottobre al Fantini Club di Cervia, sul lungomare G. Deledda 182, ci sarà la 12esima edizione del Motors Beach show, l’atteso weekend dedicato ai motori sulla spiaggia organizzato in collaborazione con Ducati, con test ride gratuiti su strada degli ultimi modelli Ducati e Scrambler. Per tutto il weekend ci sarà inoltre una pista minimoto per i più piccoli, e poi ancora un percorso off road in spiaggia, esposizioni, musica ed esibizioni. Ospite speciale del Motors Beach show, il comico (e ducatista) Giuseppe Giacobazzi, socio tra l’altro del fan club Ducati “Ente tutela pomponi romagnoli”. Occhio a non sbagliare la vocale.

MOSTRE E MOSTRI: I TEOMONDO SCROFALO AWARDS DELLA SETTIMANA.

Un'edizione ricchissima.

...Un buon weekend a tutti, con le ali o con il forcone! :)

              "I find... FORLI'CESENA and RIMINI ...disturbing"
                            (clicca su ogni città per scoprire i suoi eventi)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalla Festa di San Michele alla Sagra del Vino: weekend per palati da (arc)angeli e da demoni

RavennaToday è in caricamento