Domenica, 17 Ottobre 2021
WeekEnd

Ravenna Si Sposa, Bobby Solo lacrima e il tartufo continua: un weekend commovente

Ravenna si Sposa a Palazzo Rasponi: da quando c'è il divorzio veloce, si buttano proprio tutti! Ma se il vostro romanticismo è più vicino alla pancia che al cuore, Brisighella porta in trionfo il tartufo e Bobby Solo lacrima sui cappelletti del Socjale

STILL TRUFFLE: BRISIGHELLA ODORA DI BIANCO

Il più odoroso evento di venerdì, sabato e domenica è la Sagra del Tartufo a BrisighellaSua Maestà il tartufo è infatti uno dei prodotti più ricercati della collina faentina. I tartufai della zona sono abili nel trovare questo prezioso prodotto del sottosuolo, e soprattutto i loro cagnoloni. E probabilmente anche a voi basterà seguire il profumo, perchè durante la sagra, le tipiche bancarelle poste nella piazza di fronte alla suggestiva "Via degli Asini" esporranno la varietà del "bianco autunnale", che quest'anno è davvero raro da trovare e al grammo costa come una scarpa di Prada.

RAVENNA SI SPOSA (...E SAPESTE COS'HA COMBINATO ALL'ADDIO AL NUBILATO!)

Pensavamo fosse il Settembre dantesco, invece era l'addio al nubilato: quest'anno Ravenna Si Sposa sarà ospite di Palazzo Rasponi dalle Teste, con 40 espositori provenienti da tutta la Romagna, che saranno a disposizione dei futuri sposi per aiutarli a realizzare il matrimonio da favola che hanno sempre sognato. Saranno due giornate dedicate alla presentazione delle novità wedding 2017, con esperti del settore. Il tema è Romantic wedding: "Gli storici ritengono che l'attuale parola anglosassone "romance" si sia sviluppata partendo dalla prosa poetica della narrativa francese... bla bla bla... Col termine amore romantico si viene generalmente a definire quel sentimento vissuto come piacevole, ma nello stesso tempo tormentato...bla bla bla... L'amore romantico ai giorni nostri è spesso associato a personaggi della letteratura come Fitzwilliam Darcy e Elizabeth Bennet (Orgoglio e Pregiudizio), Paolo e Francesca (canto V Inferno di Dante Alighieri), Romeo e Giulietta, Ulisse e Penelope"... Siamo brutte persone se a noi viene anche un po' in mente il povero marito della contessa Gamba, ridotto a un cesto di lumache da Lord Byron?

UNA LACRIMA SUL PRIMO

Bobby Solo e cappelletti: cosa può chiedere di più l'onesto passatista romagnolo, attaccato alla tradizione come un vivaio di cozze allo scoglio? Ecco qua: venerdì 18 novembre al Socjale di Piangipane un pezzo di storia della musica italiana: arriva lo pseudo Elvis che fece conoscere il rock & roll a tutta Italia per una serata di musica, ricordi e aneddoti curiosi

"UN SHACCHI DI SHTORIA, CIÒ!"

Sempre a tema tradizione, ma sportiva, un evento che ci scalda il cuore più dei cuccioli abbandonati: il grande coraggio dei protagonisti del calcio che inforcano la penna con vigore è sempre un fatto che plaudiamo tantissimo. Esprimendo la massima solidarietà ai correttori di bozze, annunciamo magno cum iubilo Arrigo sacchi che presenta Calcio totale, venerdì 18 novembre alla Ca’ di cuntadèn di Sant’Agata sul Santerno, Il libro racchiude alcuni gloriosi momenti della vita dell'allenatore (un po' datati, si capisce, ma il tono è quello dell'epica classica) "lo scudetto all'esordio in serie A con il Milan; la partita perfetta contro il Real Madrid, trafitto cinque volte; Barcellona invasa da ottantamila milanisti per il più grande esodo calcistico della storia; la finale vinta con lo Steaua, per la sua prima Coppa dei Campioni; l'epopea del mondiale americano del ?94, con la finale raggiunta grazie al gioco e alla forza della disperazione, trascinando al tifo un'intera nazione". Il racconto autobiografico del mitico Arrigo parte proprio dalla Bassa Romagna, precisamente da Fusignano, e questo per noi vale più di ogni altra cosa.

---> CONTINUA DI LÀ--->

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ravenna Si Sposa, Bobby Solo lacrima e il tartufo continua: un weekend commovente

RavennaToday è in caricamento