rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
WeekEnd

Food Truck, rondini e ciambella: week-end de panza e de sostanza

Fine settimana preautunnale in cui mangiare di tutto: cibo di strada in darsena, cappelletti, ciambelle, Mercato Europeo... Tranne le rondini in mostra all'Oriani che sono di plastica

UNA RONDINE NON FA PRIMAVERA. MOLTE RONDINI FANNO L'ORIANI

In questo weekend di studenti che tornano a studiare e professori che tornano a professare, gli eventi per il Sommo Poeta continuano a Sommarsi (e a Poetare).
E allora venerdìsabato e domenica per prima cosa, "frugatevi" e cacciate fuori 20 euro per comprare la sobria rondinella di Cracking Art - uno dei gruppi in mostra per Id_Danteche serve a finanziare un progetto per la Biblioteca Oriani, un patrimonio prezioso della città che oggi si trova in difficoltà economiche molto serie. Le trovate in vendita presso la mostra in biblioteca o al Caffè Letterario in Via Diaz, costano meno dei Tupperware e in casa fanno la stessa sicura riuscita. E non dite che non avete trovato la strada: i primi a chiedersi cosa accidenti fossero quelle enormi cose colorate nella "Zona del Silenzio" sono stati gli astronauti sulla Stazione Spaziale Internazionale.

CIBO DI STRADA, CAPPELLETTI, CIAMBELLE E ALTRI DEMONI

Gli amati camioncini che sprigionano profumi e calorie, dopo aver girato tutta la Romagna, finalmente arrivano anche a Ravenna: da venerdì 16 a domenica 18 settembre, alla Darsena sarà possibile gustare le prelibatezze della tradizione gastronomica di strada italiana ed estera, preparate sul momento da vere e proprie cucine itinerantiLampredotto fiorentino (e basterebbe quello), arrosticini abruzzesi, hamburger di chianina, olive all'ascolana: è solo un assaggio di ciò che si potrà trovare al 48122 Ravenna Street Festival.
Alla Darsena ci sono anche i fenomeni della Vetrina della Giovane Danza d'autore, ma prima di mangiarli vi consigliamo di frollarli un po', perchè con tutto quel muscolo potrebbero essere un po' duri.
Invece a Porto Fuori, centinaia di volontarie e volontari sono da mesi al lavoro per celebrare i cappelletti nell'atteso evento che porta migliaia di estimatori: quattro giorni di strafogamento dell'ambito fagottino di formaggio che gli emiliani cercano grossolanamente di imitare con gli scarti della carne.
I faentini sfornano chilate di ciambella per tutta la settimana, convinti di smaltire sabato 17 settembre alle ore 15, con una camminata non competitiva. Ahahahahahahahahahah!

TUTTI GLI ALTRI EVENTI ==> CONTINUA

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Food Truck, rondini e ciambella: week-end de panza e de sostanza

RavennaToday è in caricamento