Videomapping di Classe, birra, Pokemon e Underground: weekend visionario e hi-tech

Le celebrazioni per il patrono si concludono in grande con il videomapping in 3D Visioni d'Eterno a Sant'Apollinare in Classe, ma come al solito c'è anche molto altro da vedere, fare, mangiare, lettera e testamento nell'estate di Ravenna

Tira più un Pokemon di cento buoi: ormai lo abbiamo capito. Tra i Catoni che berciano contro la degenerazione dei costumi, e gli imprenditori furbi che fanno ricaricare gratis i cellulari ai ragazzetti (anche agli over 30) si fa spazio un grande interrogativo: ci sono davvero i termini per essere contrari o favorevoli? Anch'io sono contraria al maltempo durante le mie ferie, ma sapete com'è... Piuttosto prendiamone atto: il fenomeno c'è ed è virale. Passerà presto, o forse no, ma intanto esiste già. Personalmente, i gruppi di decine di ragazzi seduti sotto le statue in centro il sabato sera a mezzanotte che si "sfidano" e se la ridono invece di ubriacarsi, a me mettono di buon umore. Poi ci vuole buonsenso nelle cose: se qualcuno guida con l'app aperta nel cuore della notte, probabilmente non è una cima anche in altre attività.
...Detto ciò, passiamo alle mirabilia di venerdìsabato e domenica, in questo weekend hi-tech e underground... ma non senza Naturae!

VISIONI D'ETERNO (RITORNO)
Dopo aver colonizzato tutti i monumenti in centro, il buon Berna' porta i suoi mirabolanti videomapping 3D fino a Classe, a Sant'Apollinare, facendo la gioia del passivismo ravennate: arrivi seduto con la navetta gratuita, fai un po' di fila e stai lì davanti a bocca aperta, con un po' di bavetta, per un quarto d'ora a guardare i monumenti che si muovono per te. Da pigra, lo apprezzo tantissimo.
Per quelli che non si fanno spaventare da due passi, c'è una gustosa tappa intermedia all'Antico Porto di Classe con visite guidate e (solo domenica 30 luglio) biciclettata con aperitivo.

UN WEEKEND NELLA NATURAE
Poco oltre le proiezioni bernabine c'è il Festival Naturae, a Lido di Classe: segnaliamo con giuoia venerdì 29 luglio  alle 17.00, nell' area verde Cinema Arena del Sole "Love my dog. Animali negli spazi pubblici: condomini, strada, giardini, negozi", appuntamento a 4 zampe con le veterinarie Carla Ricci e Donatella Saporetti e con l'educatore cinofilo Giada Nitti, Addestratore Enci sez.1, affiancata dai suoi cani. Sabato 30 invece, alle ore 9.30, escursione in canoa e birdwatching nelle acque del Torrente Bevano, con Angelo Modanesi del Canoa Club di Milano Marittima. Punto d'imbarco: Centro visite "Cubo Magico Bevanella" (info e prenotazioni 333 9949985).

LA SAGRA DEL "CIGNALE": COSA SARA'?
Avete indovinato l'animale misterioso?
Se non sapete cos'è, andate a Livorno: è il cinghiale, ma non riescono proprio a dirlo.
Per fortuna la Sagra della Collina e del Cinghiale è molto più vicina, a San Martino in Gattara.
Potrete mangiare agli stand gastronomici con tortelli di ricotta e erbe, cappelletti, tagliatelle (rigorosamente tirate al  matterello) cinghiale in salmì con polenta, cinghiale arrosto e il dolce di marroni, digerire con Sgabanàza e ritrovare la vostra regolarità con una passeggiata tra musica e mostre.

VUOI NON METTERCI LA COZZA?
Sul mio animale guida ormai ho già detto tutto: aggiungo solo che sabato 30 e domenica 31 luglio la Sagra della Cozza vive e lotta con noi a Casaborsetti, con stand gastronomici aperti dalle 19.30, presso il Centro Sociale Auser “Scuola Viva“.

"MA CHE MUSICA, CHE MUSICA (DI COMPLEANNO) MAESTRO!"
Il Maestro Muti ha compiuto 75 anni giovedì 28 luglio, ma in foto e sul palco sembra sempre più giovane. Sospettiamo abbia un ritratto del Falstaff (di cui proseguono le prove aperte) in soffitta che invecchia al posto suo.

VOGLIO FUCCHIARE IL TUO FANGUE: NOTTE ROSSA AL MARE
Sabato 30 luglio arriva la Notte Rossa promossa da ADVS per promuovere la donazione di sangue. L'appuntamento è al bagno Mare Blu di Punta Marina Terme in Viale Colombo a partire dalle 19.00 "un evento a tema adatto a tutte le età con tanti divertimenti e tutto a soli 5€"...E ora porgete il collo.

LUGOCONTEMPORANEA: IN CAMPAGNA VIA MARE
Giunge alla dodicesima edizione Lugocontemporanea, il festival di musica in dialogo con altre forme espressive, dal 28 al 30 luglio nel centro storico di Lugo. Ogni anno l’omonima Associazione Culturale Lugocontemporanea offre agli artisti invitati un tema da rappresentare liberamente e per questa edizione 2016 si focalizza sulle musiche dei migranti. Scrivono i curatori:
" Come spesso accade quando al problema non vi è una soluzione ”prêt-à- porter”, i nostri governi -già alle prese con una situazione sociale interna deteriorata dalla crisi economica- propongono soluzioni contraddittorie, (generalmente) efficaci più che altro ad alimentare distanze. Chi scrive non ha certo soluzioni razionali circa le immani tragedie che oramai quotidianamente si consumano sulle coste italiane. Di certo non si accorda con le orrende speculazioni che si fanno sulla pelle di una umanità dolente. Di certo crediamo che un uomo non possa essere lasciato morire".

SUONARE COME BEDUINI
Succede a Strade Blu venerdì, con il gruppo Tuareg dei Tinariwen, tra blues, rock e musica popolare marocchina, che ha appena completato le registrazioni del nuovo album (il settimo della band) nel deserto roccioso vicino M'Hamid, una piccola città nel sud del Marocco.

AREA51 FESTIVAL UNDERGROUND E RDS PLAY ON TOUR 
(Volevo fare un titolo assolutamente incomprensibile per gli amanti delle sigle e degli anglicismi: ci sono riuscita?)

Musica agli estremi opposti con la nicchia hanabina dell'underground all'Area51 Summer Festival  e il trionfo mainstream di RDS Play on Tour con i grandi successi al Papeete di Milano Marittima. 
Purtroppo ho un treno prenotato...

DAL FORESE CON FURORE: SOLAROLO RULEZ CON SOLAROCK E LA FESTA DELLA BIRRA A KM ZERO
Torna Solarock, le tre serate dedicate al rock e al metal Eventi a Ravenna
Nel weekend in Piazza Garibaldi a Solarolo torna per il sesto anno consecutivo il “SolarRock”, festival rock e metal romagnolo.
Come si fa non amare delle band che si chiamano
 Ubi Maior (progressive rock italiano) e della Alex Carpani Band (progressive rock) o Le Forcina (alternative rock italiano)? Il tutto accompagnato da uno stand gastronomico aperto dalle 19, con panini, piadine, piatti tipici romagnoli, birra e vino. Faranno da corollario una mostra d’arte, fotografia ed artigianato, un’esposizione vintage e hobbistica, nonché il merchandising delle band (!!!).
Solo venerdì invece c'è "Mata sotto le stelle", la prima festa della birra a km zero di Ravenna con birra agricola, frutta di stagione appena colta, cibo della tradizione e gelato artigianale sotto la guida del giovane mastro birraio Marco Tamba, tutto a partire dalle 19.30.

MOSTRE E CINEMA
Andate al cinema.

...Buon weekend visionario e ascensionale. E non fatela cadere dall'alto, che poi si rompe :)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sui binari: studente minorenne perde la vita

  • Primi due studenti positivi al Coronavirus in due scuole ravennati

  • Coronavirus, un altro studente positivo a scuola: classe in quarantena

  • Si parte in anticipo coi vaccini antinfluenzali: gratis sopra i 60 anni

  • Il coronavirus fa un'altra vittima. "Mascherina sulla bocca e testa sulle spalle"

  • Elezioni a Faenza: lo spoglio delle schede e i risultati - LA DIRETTA

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento