rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
WeekEnd

Week-end con la Festa della Donna e tanto altro: cosa c'è da fare

Tante iniziative per bambini e adulti, tra Segavecchia e Festa della Donna: incontri, concerti, mostre e occasioni per stare insieme, comunque sfumate al femminile.

Un fine settimana che guarda già alla Festa della Donna, quello di Ravenna. Ma sicuramente saranno particolarmente contenti i BAMBINI soprattutto di Cotignola, perchè torna la loro Segavecchia, tramandata da ben 565 anni, che fino a domenica valorizza le tradizioni e le radici della cittadina bassoromagnola, regalando momenti di cultura, spettacolo e buona cucina.

In generale, gli appuntamenti di VENERDI' 4 marzo, sono all'insegna della MUSICA d'autore, ma anche classica: come non citare ad esempio Raimondo Raimondi al Socjale di Piangipane, con orchestra e cappelletti, oppure la canzone italiana alla Bottega Matteotti di Bagnacavallo. Nella splendida Basilica di San Francesco, con la cripta allagata più famosa del mondo, note classiche dal sapore dantesco dedicate al Purgatorio per il Giubileo 2016.

Ampia scelta sulle MOSTREl'attenzione è sull'eroe antimafia Peppino Impastato alla Biblioteca Classense, oppure sulle sognanti incisioni al Museo delle Cappuccine di Bagnacavallo. Sempre a tema sogno, apre la personale a due di Matteo Biserna e Chiara Miccoli (Sala espositiva di Via d'Azeglio), con dj set di Max Penombra, il tutto a firma del Cisim di Lido Adriano.

SABATO 5 e DOMENICA 6 marzo si rincara la dose: per i giovani (issimi, ma non solo) da Bonobolabo in via Centofanti c'è l'immaginario underground del forlivese, classe '90, Tommaso Martines e grande spazio a FESTE e SAGRE con il Carnevale dei Ragazzi a Castel Bolognese (inclusivo di Baby dance), la braciolata di carnevale a San Pietro in Vincoli, all'insegna della tradizione gastronomica romagnola, mentre si guarda all'interculturalità con la festa Delle Donne a base di piatti tipici da tutto il mondo e il Carnevale di Rio...lo. ...Ah, se vi piace lo shopping e il tempo tiene, perchè non dare una sbirciata al Mercatino del riuso di Villanova di Bagnacavallo? Dopo potreste anche fare un salto a visitare l'Ecomuseo delle Erbe Palustri.

Il CINEMA è più vario che mai: si va dalle rassegne che fanno riflettere, come quella sui segreti di Cuba, o sulla tradizione delle Azdore alla Macina di Via Faentina. Poici sono ovviamente le SALE: approfittatene per vedere se vi piace la distribuzione dei premi Oscar, con RevenantRoom o The danish girl.

Per gli escursionisti: ecco cosa propongono le vicine FORLI', CESENA e RIMINI.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Week-end con la Festa della Donna e tanto altro: cosa c'è da fare

RavennaToday è in caricamento