Torna "Yamm Festival" e la costa romagnola diventa la casa dello yoga

Al via la seconda edizione di YaMM, programmata per le giornate del 29 e 30 agosto, presso il Parco Naturale e i Magazzini del Sale di Cervia, che ha il nome di Yamm Silencio. Un’edizione unica, che nasce dall’idea di proporre un nuovo tipo di esperienza al pubblico: l’ecologia interiore di cui si fa esperienza grazie al silenzio creativo.
Due giorni ricchi di attività, con 28 insegnanti, di fama nazionale e internazionale, 6 musicisti, 34 pratiche tra Yoga di diversi stili, Tai Chi Quan, Meditazione, SUP Yoga, AcroYoga, Inversioni ed equilibrismo sulle slackline, due mercatini olistici, trattamenti ayurvedici, astrologia vedica, vegan food, 4 proiezioni di documentari e film, una conferenza, 3 concerti. Per un programma denso di attività, che non farà annoiare.

Dagli USA, Jim Beckwith, musicista del Bhakti Fest, offrirà il sabato un’esperienza sonora chiamata “Sonic Theatre”, subito dopo alla conferenza stampa intitolata “Quali tesori rivela il silenzio?” cui parteciperà anche il Sindaco di Cervia, Massimo Medri. Saranno presenti, tra gli altri, importanti maestri come Yogrishi Vishvketu (India), Tracy Chaplin (CH), Flavio Daniele, Carolina Benzi, Morena Shree Sundari con Sergio Muniz, Lucrezia Montrone, Jenny Jessen (Prem Padma, DE) e Kal Prakshni (AUS).

I grandi spazi del Parco Naturale di Cervia offriranno l’occasione di condividere l’esperienza con gli altri e allo stesso dare alla distanza di sicurezza un valore aggiunto, per amplificare ed espandere il potere curativo della Pineta di Cervia, in pieno spirito yogico. YaMM Silencio è un’iniziativa nata con lo scopo di promuovere l’ecosistema unico del territorio cervese, destinazione perfetta per riscoprire il proprio benessere e ritrovare equilibrio riconnettendosi con la natura.

YaMM Silencio offrirà uno spazio sicuro, inclusivo, ecosostenibile, consapevole, accessibile, etico, rispettoso ed ecologico per la natura e per la mente, su misura per quella che è la situazione attuale, per dare un valore aggiunto all’esperienza di lockdown, risignificando quello che ne è stato l’elemento caratterizzante: il silenzio che favorisce l’introspezione. Silenzio interiore e rinascita della Natura hanno viaggiato a pari passo e ci piace l’idea di rielaborare quanto abbiamo vissuto in chiave positiva. 

“Un evento a cui come Comune di Cervia teniamo particolarmente perché porta ogni anno appassionati di tutto il mondo a conoscere la nostra realtà.” ha dichiarato il Sindaco di Cervia Massimo Medri ed ha proseguito “Una manifestazione che coinvolge Cervia e la spiaggia di Milano Marittima valorizzandoli, anche attraverso i canali social. Lo YaMM Festival ha ormai conquistato nell’ambiente dello Yoga una valenza importante e questo ben si colloca con la volontà di questa amministrazione di rendere questa località, un luogo dedicato al wellness, allo star bene, allo sport.” Ha aggiunto l’Assessore allo Sport e gli Eventi Michela Brunelli “Lo Yamm Festival è l’evento che al suo intero coniuga più di tutti, il benessere della persona con l’ambiente che la circonda. Per la nostra città è motivo di grande orgoglio ospitare un’iniziativa che consente agli ospiti di svolgere attività all’alba sulla nostra lunghissima spiaggia e presso il nostro Parco Naturale. Ringraziamo la Regione Emilia Romagna, gli organizzatori, Cervia Turismo e tutti gli sponsor che hanno contribuito, anche in un  momento così particolare, a realizzare questi momenti di sport, natura e benessere.”

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Fitness, potrebbe interessarti

I più visti

  • Si brinda con "Giovinbacco", la grande festa del vino si rinnova e torna in città

    • dal 23 al 25 ottobre 2020
    • centro storico
  • Le Giornate Fai rivelano i tesori segreti del Ravennate: da Palazzo San Giacomo a Villa Emaldi

    • dal 17 al 25 ottobre 2020
    • sedi varie - vedi programma
  • Zombie walk, show horror ed escape room: un Halloween da paura in piazza

    • Gratis
    • dal 30 ottobre al 2 novembre 2020
    • Piazza Garibaldi
  • "Psychiatric dead" e "Labyrinth escape": due percorsi da brivido ad Halloween

    • dal 30 al 31 ottobre 2020
    • Labirinto Effimero - azienda Galassi Carlo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RavennaToday è in caricamento