900 milioni all'anno di incentivi per l'utilizzo di fonti rinnovabili

700 milioni per privati ed imprese e 200 per le amministrazioni pubbliche: tutte le novità del decreto Conto termico 2.0 in un seminario

Martedì alle ore 18.30, nella sede della Cna provinciale di Ravenna, in viale Randi 90, Cna Installazione e Impianti organizza un seminario sul tema “Conto termico 2.0 opportunità per imprese e cittadini” che illustra il nuovo scenario delle opportunità offerte dall’incentivo. Il nuovo Decreto mette a disposizione 900 milioni di euro all’anno (700 per privati e imprese e 200 per le amministrazioni pubbliche) per eseguire interventi di piccole dimensioni volti all'incremento dell'efficienza energetica e alla produzione di energia termica da fonti rinnovabili. Il nuovo Conto Termico presenta molte novità rispetto a quello del 2012. Oltre a un ampliamento delle modalità di accesso e dei soggetti ammessi (sono ricomprese oggi anche le società in house e le cooperative di abitanti), sono stati introdotti nuovi interventi di efficienza energetica.

E’ inoltre previsto un catalogo di prodotti prequalificati, che renderà più semplici le procedure di valutazione delle domande di incentivo, oltre alla possibilità per le Pubbliche Amministrazioni di trasformare le loro sedi in edifici a energia quasi zero. La novità senza dubbio più significativa è che il nuovo Decreto diviene finalmente una misura senza scadenza e permanente, non fluttuante come gli incentivi fiscali: uno strumento di supporto concreto al mercato perché riconosce alle tecnologie e al settore impiantistico un ruolo strategico per le politiche di efficienza e di sviluppo delle rinnovabili.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Inoltre, questo provvedimento completa il quadro degli incentivi anche a supporto delle tecnologie più efficienti per la climatizzazione invernale degli edifici. Al seminario sono previsti gli interventi dell’ing. Luca Laghi e dell’ing. Chiara Ugolini, rispettivamente responsabile tecnico e ricercatrice Certimac, che tratteranno i seguenti temi: “Il Nuovo Conto Termico 2.0, novità struttura e opportunità” e “Casi studio applicativi, calcolo dell’incentivo in caso residenziale/industriale”. Dopo gli interventi spazio al dibattito e alle domande dei partecipanti. Presiederà l’evento Roberto Belletti, responsabile provinciale Cna Installazione e Impianti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico schianto all'incrocio: nell'impatto con un'auto muore sul colpo un centauro

  • Disperato dopo la separazione, costretto a svendere su internet anche l'aspirapolvere

  • Acquista una scultura per pochi euro e scopre di aver trovato un tesoro

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna si smarca dall'obbligo della mascherina all'aperto

  • Il forte vento mette in ginocchio gli alberi, due auto travolte dai tronchi precipitati

  • Carambola sull'Adriatica, dopo il tamponamento lo scontro frontale: grave uno scooterista

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento