menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arriva da Cervia T Sun: un ombrellone fotovoltaico per ricaricare cellulari e tablet

Si tratta di un albero solare fotovoltaico installabile facilmente in qualsiasi luogo sprovvisto di rete elettrica che offre 8 prese di ricarica usb ed è configurabile in diversi colori e accessori che lo rendono adatto ad ogni situazione

Si chiama T Sun, un ombrellone fotovoltaico per le ricariche di cellulari e tablet. Gli artefici di questa novità sono Stefania Gatti, Giuliano Borsari e Mauro Conficoni, che hanno operato in collaborazione con la Cooperativa Bagnini di Cervia. L'obiettivo è assolvere all’esigenza sempre più sentita, manifestata e fino ad ora irrisolta, di consentire agli ospiti di ricaricare con serenità e all’occorrenza i propri devices a batteria come telefoni cellulari, tablets, macchine fotografiche, sigarette elettroniche e consolle.

Si tratta di un albero solare fotovoltaico installabile facilmente in qualsiasi luogo sprovvisto di rete elettrica che offre 8 prese di ricarica usb ed è configurabile in diversi colori e accessori che lo rendono adatto ad ogni situazione. Il designer Stefano Russo lo ha progettato in alluminio riciclato, con un comodo tavolo di appoggio e una superfice di ombreggiamento per offrire un prodotto che fosse nel contempo esteticamente gradevole, comodo, inossidabile, durevole nel tempo e al 100% eco-sostenibile

Una volta installato T Sun è subito pronto all’uso, si mantiene carico con poche ore di sole al giorno e in modo completamente autonomo offre un servizio ormai ritenuto essenziale dai frequentatori di stabilimenti balneari, locali e luoghi pubblici, fiere, zone pedonali e altro Design e tecnologia italiana, eco-sostenibilità, costo accessibile, accessori di illuminazione, facilità di installazione, garanzia on site, servizi di installazione e opzioni di configurazione e brandizzazione ne fanno un perfetto oggetto di arredo per ogni luogo o locale pubblico che voglia sentirsi sempre all’avanguardia e distinguersi per la qualità dei servizi di accoglienza offerti ai propri ospiti. T Sun è prodotto e distribuito da Eta Beta Soc. Coop.rl Cervia, con il supporto tecnico della Mayo Elettrica.com S.r.l.

COME E' NATO T SUN - L’idea di un “ombrellone fotovoltaico” che permettesse di ricaricare i telefoni cellulari in spiaggia, nasce da un incontro di settembre 2013 tra Eta Beta, gli ideatori e la Cooperativa Bagnini di Cervia. Scartata l’idea di dotare gli ombrelloni di un costoso e antiestetico Kit solare, T Sun (Tree Sun) viene pensato come punto di ricarica e di aggregazione.

Il primo prototipo realizzato in ferro verniciato, è stato presentato a Novembre durante l’edizione 2013 di Eco-mondo di Rimini, dove fresco di vernice è stato messo a disposizione del pubblico. Il successo spontaneo riscontrato ha incoraggiato gli ideatori ad ingegnerizzarlo, perfezionarlo ed evolverlo fino al modello URBAN con tre foglie in alluminio traforato dotate di celle fotovoltaiche, tripla batteria e accessori di illuminazione con accensione automatica. Questa versione è stata esposta e messa al servizio del pubblico per la prima volta dall’8 al 13 di Aprile 2014 durante la Design Week Milanese nell’ambito delle iniziative del Fuorisalone.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Il mito del Passatore: eroe cortese o spietato assassino?

social

Blue Monday: esiste davvero il giorno più triste dell'anno?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento