life Faenza

Incentivi per sostituire i veicoli commerciali diesel: prorogato il termine per le domande

La Regione Emilia Romagna ha stanziato 2 milioni di euro per dare incentivi alle imprese per la sostituzione di veicoli commerciali leggeri (N1) Euro 0, 1, 2, 3 diesel

E' stato prorogato al 30 maggio il termine per presentare le domande di richiesta degli eco-bonus regionali per la sostituzione dei vecchi veicoli commerciali diesel con mezzi a minor impatto ambientale.  Le domande vanno presentate esclusivamente online collegandosi all'applicativo web disponibile sul sito https://ambiente.regione.emilia-romagna.it. La Regione Emilia Romagna ha stanziato 2 milioni di euro per dare incentivi alle imprese per la sostituzione di veicoli commerciali leggeri (N1) Euro 0, 1, 2, 3 diesel.

L’eco-bonus è rivolto prioritariamente a micro imprese (fino a 10 dipendenti), piccole imprese (fino a 50 dipendenti) e ad aziende artigiane con sede legale in uno dei Comuni in cui si applicano le limitazioni alla circolazione nell'ambito del Pair (Piano aria integrato regionale). Sono esclusi i trasportatori conto terzi. Gli incentivi, pari a 2.500 euro per veicolo (uno ad azienda), sono concessi a fondo perduto per l'acquisto, nel 2017, di un veicolo commerciale euro 6, categoria merci N1, massimo 3,5 tonnellate, ad alimentazione mista benzina-gpl, benzina-metano, benzina-elettrico ed elettrici, con la contestuale rottamazione di un mezzo N1 Euro 0, 1, 2, 3 diesel. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incentivi per sostituire i veicoli commerciali diesel: prorogato il termine per le domande

RavennaToday è in caricamento