rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
life Cervia

Cervia, parchi più accoglienti: semaforo verde per il restyling

Per questi interventi di riqualificazione si prevede una spesa complessiva di circa 160.000 euro.

Semaforo verde dalla giunta comunale di Cervia ad una serie di interventi che miglioreranno diverse aree verdi attrezzate esistenti sul nostro territorio, dando così una risposta efficace alle esigenze della collettività, ed al contempo assicurando la massima sicurezza relativamente alla fruizione dei giochi installati nelle aree gioco. Quello della sicurezza delle attrezzature ludiche è un tema su cui l’amministrazione comunale è sempre stata attenta, investendo risorse in adeguamenti, rinnovi e controlli.

"Saranno numerose le aree interessate alla riqualificazione, che vedranno miglioramenti nelle aree gioco, completando la messa a norma delle strutture per assicurare la massima sicurezza nel loro utilizzo. Il nostro obiettivo è rendere i parchi sempre più accoglienti e sicuri, offrendo diverse possibilità ludiche, per i bambini con la tranquillità delle loro famiglie", garantisce il delegato al Verde, Riccardo Todoli.

Gli interventi, che partiranno nei prossimi mesi, riguarderanno in modo particolare la riorganizzazione funzionale e di adeguamento normativo di tutta una serie di attrezzature ludiche presenti in svariate aree verdi pubbliche e nei giardini scolastici, che necessitano di un completamento delle attività di messa a norma alla disciplina prevista dalle norme europee. A questa serie di lavori, che saranno distribuiti a vario livello in 35 parchi e 8 scuole primarie, sia sul litorale che nel forese, si affiancheranno una serie di interventi che porteranno ad un miglioramento complessivo delle capacità di fruizione dei parchi attrezzati.

In modo particolare alcune aree verdi verranno integrate mediante l’inserimento di attrezzature ludiche, che andranno a sostituire quelle smontate da tempo, in quanto inutilizzabili ed obsolete. Un altro intervento di rilievo riguarderà la riqualificazione dell’area giochi nel Parco delle Rimembranze in Viale dei Mille, che sarà oggetto di rifacimento parziale delle pavimentazioni e di riorganizzazione generale delle attrezzature ludiche, al fine di migliorare la funzionalità  e la sicurezza per i piccoli fruitori. 

In questo modo si completerà un percorso di restauro delle aree verdi attrezzate nella zona di Cervia centro, dopo il restyling delle scuole materna Alessandrini e elementare Pascoli, in fase di completamento. Anche il forese sarà interessato dall’esecuzione di due interventi, tra cui la realizzazione di una pavimentazione ecologica drenante, a sostituzione del brecciolino esistente, nel giardino della scuola elementare Fermi di Pisignano e la realizzazione della prima area riservata ai cani nel forese.

Il Parco Atleti Azzurri d’Italia in Via Muratori a Cannuzzo, già provvisto di alcune dune artificiali, diventerà un’area di sgambamento ideale, nella quale i cani potranno correre in sicurezza.  Al fine di migliorare la comunicazione delle informazioni sull’utilizzo delle aree verdi attrezzate, si provvederà infine alla sostituzione o alla installazione di una nuova segnaletica all’ingresso delle aree verdi principali, al fine di illustrare le caratteristiche e la normativa comportamentale vigente. Per questi interventi di riqualificazione si prevede una spesa complessiva di circa 160.000 euro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cervia, parchi più accoglienti: semaforo verde per il restyling

RavennaToday è in caricamento