Fusignano, "giallo" sul verde: "Il cartello indica una potatura, ma gli alberi spariscono"

L'associazione ambientalista ha perciò scritto al Comune di Fusignano e alla Polizia Municipale per chiedere chiarimenti su questo piccolo “giallo” riguardante il verde pubblico

Fusignano, 18 maggio 2016, il cartello di divieto di sosta indica che verrà effettuato un intervento di potatura sugli alberi. Ma in realtà anziché i rami, spariscono gli alberi. Questa la curiosa segnalazione che alcuni cittadini hanno inoltrato a Legambiente. L'associazione ambientalista ha perciò scritto al Comune di Fusignano e alla Polizia Municipale per chiedere chiarimenti su questo piccolo “giallo” riguardante il verde pubblico, dato che tra i compiti della Municipale c'è anche quello di vigilare sull'applicazione del regolamento del verde.

"Dalle foto che i cittadini ci hanno inviato e dal sopralluogo stesso che abbiamo effettuato nei giorni scorsi, c'è sicuramente qualcosa che non ci torna - ha dichiarato Yuri Rambelli, presidente del circolo Legambiente “A. Cederna” - in quanto già non si capirebbero le ragioni di una “potatura” effettuata in questo periodo dell'anno, tantomeno degli abbattimenti, visto che ci troviamo in un periodo in cui sono espressamente vietati”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il regolamento del Verde dell'Unione dei Comuni della Bassa Romagna, approvato dal Comune di Fusignano fin dal 2012, specifica infatti che “Fatti salvi casi particolari debitamente documentati, gli abbattimenti non dovranno essere eseguiti nel periodo compreso tra marzo e luglio, in cui avviene la riproduzione dell’avifauna”. “Anche per l'abbattimento di alberature pubbliche è comunque necessaria una procedura autorizzativa specifica - ha aggiunto Rambelli - perciò non ci spieghiamo come il cartello che reca l'intestazione della Polizia Municipale possa indicare il divieto di sosta per “potatura alberi”. Che tipo di intervento è stato effettivamente autorizzato: una potatura o un abbattimento? E per quali motivi?”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sui binari: studente minorenne perde la vita

  • Primi due studenti positivi al Coronavirus in due scuole ravennati

  • Dopo 56 anni e 3 generazioni chiude lo storico supermercato: "A quell'epoca in paese c'erano 4 negozi"

  • Dramma sui binari: muore investito da un treno

  • Maxi festino nascosti in casa tra assembramenti e droga: 34 ragazzi nei guai

  • Travolto mentre attraversa in pieno centro: portato in ospedale in elicottero

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento