"Ravennasmart community": presentato il nuovo sito dedicato alla città intelligente

Il nuovo sito è stato presentato dall'assessore a Ravenna digitale Massimo Cameliani, che ha sottolineato i passi avanti sul piano tecnologico che sono stati fatti negli ultimi anni con l'Agenda digitale e l'installazione della banda larga e del wireless

Ravenna sempre più smart city: sono stati individuati infatti 48 progetti che formano la spina dorsale dell'identità intelligente della città, distribuiti secondo le categorie di conio europeo che costituiscono le aree tematiche della nomenclatura smart: un progetto sulla Mobilità/Smart Mobility (anche se si compone di 5 progetti strettamente correlati fra loro); 5 progetti sull'Economia/Smart Economy iniziative rivolte a stimolare l'ambiente economico locale anche grazie all'innovazione tecnologica e alla ricerca; dieci progetti sulla Vita/Smart Living: proposte che mirano alla salvaguardia culturale e del patrimonio artistico e monumentale della città con l'obiettivo di restituirlo, sotto forma di bene comune, a cittadini e turisti; otto progetti sull'Ambiente/Smart Evironment (risparmio energetico, riduzioni emissioni, controllo consumi, ecc); dieci progetti sulla Smart Governance cioè sulla strumentazione utile per programmare lo sviluppo garantendo il coinvolgimento dei propri cittadini; e 14 progetti sulle Persone/Smart People, ovvero sulla partecipazione consapevole alla vita pubblica, alla convivenza civile e alla solidarietà sociale.

Il sito on line “RavennaSmartCommunity” https://ravennasmartcommunity.comune.ra.it dedicato a Smart City, attivo all'interno del sito istituzionale del Comune di Ravenna, e progettato da Officine Digitali, racconta tutto questo: dal percorso dell'Amministrazione nell'ambito dell'Osservatorio Nazionale Smart City dell'Anci, ai 48 progetti smart individuati, alle iniziative dell'Agenda Digitale locale. Inoltre nel sito uno spazio specifico è previsto per le notizie (da quelle internazionali a quelle locali dedicate alle tematiche smart). Si tratta di un sito interattivo nel quale il cittadino potrà indicare proposte o suggerimenti per rendere la propria città più smart.

Il nuovo sito è stato presentato dall'assessore a Ravenna digitale Massimo Cameliani, che ha sottolineato i passi avanti sul piano tecnologico che sono stati fatti negli ultimi anni con l'Agenda digitale e l'installazione della banda larga e del wireless. "Questi sono i fattori trainanti della qualità della vita nel nostro territorio insieme con le esperienze di sviluppo delle start up che stanno per prendere il via - ha aggiunto-. Questo sito dà conto di tutti i progetti realizzati e della forza innovativa della nostra città che continua a essere tra le prime in Italia nelle classifiche per vivibilità e servizi".     

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ravenna è fra le città promotrici dell'Osservatorio Nazionale Smart City, creato nel 2012 su impulso dell'Associazione dei Comuni Italiani per affermare e trasferire sul territorio nazionale l'idea di Smart City come si è venuta precisando a livello europeo. L'osservatorio è un luogo di confronto fra amministrazioni pubbliche per mettere e in rete le migliori pratiche ed esperienze, le soluzioni tecnologiche e gli strumenti di programmazione; una guida per indirizzare le amministrazioni verso le scelte più adatte alla loro particolare realtà territoriale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico schianto all'incrocio: nell'impatto con un'auto muore sul colpo un centauro

  • Disperato dopo la separazione, costretto a svendere su internet anche l'aspirapolvere

  • Acquista una scultura per pochi euro e scopre di aver trovato un tesoro

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna si smarca dall'obbligo della mascherina all'aperto

  • Carambola sull'Adriatica, dopo il tamponamento lo scontro frontale: grave uno scooterista

  • Il forte vento mette in ginocchio gli alberi, due auto travolte dai tronchi precipitati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento