Una pista ciclabile tra Ravenna e Porto Corsini: Confesercenti promuove il progetto di Fiab

Le sinergie in corso tra Fiab e Confesercenti sono diverse; tra queste si segnala il progetto "Romagna Bike Lovers"

Un percorso ciclabile Ravenna-Porto Corsini, lungo la direttrice Bassette, pineta San Vitale, Baiona. E' la proposta del Fiab, che trova il consenso di Assohotel Confesercenti. I dirigenti dell'associazione hanno incontrato nei giorni scorsi Filippo Donati, presidente Nazionale di Assohotel Confesercenti, per illustrare il progetto del percorso ciclabile che collegherà la città alla rete ciclabile internazionale  “Adriabike” a Porto Corsini. 

Pochi giorni fa l’associazione Fiab aveva presentato al Comune 795 firme, parte delle quali raccolte nel febbraio scorso nell'ambito dell'iniziativa di Confesercenti "Bike Lovers", a sostegno della petizione da avanzare al sindaco, suscitando l’interesse di Assohotel Confesercenti. L’incontro ha permesso anche di illustrare l’attività dell’Associazione orientata alla diffusione dell’uso della bicicletta per i brevi e lunghi spostamenti.  Piena condivisione anche sul fatto che il nuovo percorso ciclabile possa diventare elemento qualificante dell’offerta turistica di Ravenna, in una fase nella quale sono in costante aumento i turisti che scelgono la bicicletta per la loro vacanza. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I progettisti si sono soffermati sugli aspetti tecnici dell’opera con riferimento particolare all’attraversamento del Canale degli Staggi, a poca distanza dal Capanno Garibaldi, mediante un ponte galleggiante in grado di dare continuità al percorso. Complessivamente il costo dell’opera tra ponte galleggiante e messa in sicurezza dei tratti più esposti al traffico veicolare è stimato sui 500mila euro.  Le sinergie in corso tra Fiab e Confesercenti sono diverse; tra queste si segnala il progetto "Romagna Bike Lovers" per la costituzione di un gruppo di portatori di interesse che sviluppi azioni e politiche di promo commercializzazione del comparto cicloturistico e che sarà oggetto di un'iniziativa pubblica in corso di organizzazione da Confesercenti per il prossimo autunno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, un altro studente positivo a scuola: classe in quarantena

  • Disperato dopo la separazione, costretto a svendere su internet anche l'aspirapolvere

  • Si parte in anticipo coi vaccini antinfluenzali: gratis sopra i 60 anni

  • Apre un nuovo supermercato: "Risanata un'area dismessa e investiti 5 milioni di euro"

  • Elezioni a Faenza: lo spoglio delle schede e i risultati - LA DIRETTA

  • Coronavirus, due positivi a scuola: quarantena per alunni e docenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento