Conselice, una primavera green: in omaggio il kit per la raccolta dell’amianto

Nel 2015, a Conselice sono stati 53 i ritiri effettuati da Hera, pari a 13.250 chili di amianto.

Nel Comune di Conselice sono in arrivo tanti progetti di sostenibilità ambientale, sviluppati dall’Amministrazione comunale in accordo con Hera, per offrire ai cittadini servizi più vicini alla loro esigenze. Si parte con la consegna gratuita dei kit per la rimozione dell’amianto e gli info point nei mercati ambulanti, per arrivare ad aprile al nuovo orario delle stazioni ecologiche di Conselice e Lavezzola consentirà un maggiore e più comodo utilizzo dei centri di raccolta. “Partiamo con la sensibilizzazione sul sistema di raccolta dei rifiuti puntando sulle opportunità della loro differenziazione e sulla campagna di ritiro dell'amianto agevolato da parte del Comune - ha dichiarato il sindaco Paola Pula -. Questi progetti sono un’opportunità sia per i cittadini, sia per l’ambiente”.

La raccolta domiciliare dell’amianto: aumentata la quantità ritirabile - I materiali contenenti amianto sono pericolosi quando iniziano a sgretolarsi, liberando fibre dannose per la salute. Possono essere presenti nelle abitazioni, nei garage e nei giardini. Da marzo, fino alla fine dell’anno, all'Urp di Conselice, in via Garibaldi 14, saranno distribuiti gratuitamente i kit di protezione con i quali effettuare in sicurezza la rimozione dell’amianto presente presso le abitazioni. Il kit è composto da: tuta, guanti e calzari usa e getta, mascherina con filtro, liquido incapsulante, nastro adesivo da imballaggio e telo in nylon.

Il conferimento del cemento amianto dev’essere accompagnato dal Modulo di comunicazione per la rimozione di materiale contenente cemento amianto, che si deve ritirare all'Ausl di Bagnacavallo (presidio socio sanitario in via Vittorio Veneto 8; tel. 0545-283041). Con il Modulo ci si reca all’Urp di Conselice e si può ritirare il kit gratuito. Dopo aver trattato e imballato il materiale secondo le norme di sicurezza, si può procedere con la richiesta di ritiro gratuito a domicilio, chiamando il Servizio Clienti Hera 800.999.500. È stata aumentata a 400 chili (circa 26 metri quadrati), da 250 chili, la quantità di amianto ritirabile. Nel 2015, a Conselice sono stati 53 i ritiri effettuati da Hera, pari a 13.250 chili di amianto. 

Nuovi orari per le stazioni ecologiche di Conselice e Lavezzola - A partire da aprile cambieranno gli orari delle stazioni ecologiche di Conselice e Lavezzola, in modo che i cittadini possano trovare un centro di raccolta sempre aperto. Sono state diversificate le ore di apertura in base alle stagioni, favorendo quella estiva, climaticamente più favorevole ai conferimenti e in base alle giornate, favorendo quella del sabato, che è quella maggiormente frequentata, con orario continuato.  Negli ultimi 3 anni le due stazioni ecologiche hanno registrato complessivamente circa 36.000 accessi, a fronte di oltre 49.700 conferimenti. Nel 2015 sono stati raccolti circa 2.230.000 Kg. di rifiuti differenziati. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli info point presso i marcati ambulanti
Per comunicare le novità in arrivo e fornire indicazioni sui servizi ambientali a disposizione dei cittadini, sarà presente un info point di Hera presso il mercato di Conselice il 5 e il 19 marzo e presso quello di Lavezzola il 12 marzo. Oltre al materiale informativo si potranno ricevere gadget per svolgere correttamente la raccolta differenziata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sui binari: studente minorenne perde la vita

  • Primi due studenti positivi al Coronavirus in due scuole ravennati

  • Il coronavirus fa un'altra vittima. "Mascherina sulla bocca e testa sulle spalle"

  • Coronavirus, la nuova fotografia dei contagiati: undici sono in isolamento domiciliare

  • Dramma sui binari: muore investito da un treno

  • Travolto mentre attraversa in pieno centro: portato in ospedale in elicottero

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento