menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Case popolari, come accedere al bando

Ogni 2 anni il Comune pubblica un bando per l'assegnazione case popolari (Edilizia Residenziale Pubblica) al quale possono concorrere cittadini con specifici requisiti

Ogni 2 anni il Comune pubblica un bando per l'assegnazione case popolari (Edilizia Residenziale Pubblica) al quale possono concorrere cittadini con specifici requisiti. Le modalità di calcolo dei punteggi sono fissate dal regolamento comunale. L'ufficio preposto redige una graduatoria fra i partecipanti. I bandi vengono resi pubblici mediante manifesti e sono messi in distribuzione presso: Ufficio Relazioni con il Pubblico, Circoscrizioni, Sindacati Inquilini e Ufficio Casa e pubblicati sul sito del Comune di Ravenna. Domanda da presentarsi entro il periodo di apertura e chiusura del Bando, su moduli prestampati unitamente alla certificazione ISE/ISEE .

Ufficio: Casa - Emergenza Abitativa
Via Massimo D, Azeglio, 2 - 2^ piano
Responsabile del Procedimento
Loredana Masotti tel. 0544.482010

Requisiti del soggetto che presenta domanda di avvio del procedimento
Residenza nel Comune di Ravenna da almeno 2 anni.
ISE e ISEE non superiore a quanto indicato nel Bando
Assenza di proprietà immobilari ad uso abitativo
Assenza di precedenti assegnazioni o contributi per la casa come declarato nel Bando

Documentazione da allegare alla domanda
Modulo predisposto, la cui sottoscrizione comporta, in relazione a quanto indicato nell'istanza, l'autocertificazione e la dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà

Certificazione ISE - ISEE con allegata Dichiarazione Sostitutiva Unica (obbligatoriamente, pena l'esclusione dalla graduatoria)Eeventuali altri documenti utili sono facoltativi, la documentazione relativa allo stato di salute non può essere autocertificata, ma allegata in copia
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento