menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fase meteo instabile: riscaldamenti accesi fino al 16 maggio

La decisione è stata presa tenuto conto che in base ai bollettini meteorologici si prevede il perdurare del maltempo per i prossimi giorni

Attraverso apposita ordinanza è stato nuovamente prorogato, fino a lunedì prossimo compreso, il periodo di accensione degli impianti di riscaldamento negli edifici di tutto il territorio comunale. La decisione è stata presa tenuto conto che in base ai bollettini meteorologici si prevede il perdurare del maltempo per i prossimi giorni. Annuncia il servizio meteorologico dell'Arpae: "L'afflusso di correnti caldo umide ed instabili di matrice africana, determinerà un graduale peggioramento delle condizioni ad inizio settimana. Tra le giornate di lunedì e martedi è attesa nuvolosità diffusa con piogge deboli sulla pianure occidentali nel corso della giornata. Piogge più consistenti invece si avranno in particolare nelle ore pomeridiane sui settori appenninici, dove si potranno verificare locali rovesci anche temporaleschi. Tra le giornate di mercoledì e giovedì l'ingresso di una depressione dal settore spagnolo determinerà un peggioramento più deciso con piogge diffuse e più organizzate sull´intero territorio regionale. Nelle ultime giornate della settimana ancora instabilità, ma meno diffusa, con residue piogge sparse. Le temperature sono previste in flessione nei valori massimi nella giornata di mercoledì, poi in successiva risalita. Le temperature minime invece saranno stazionarie". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Dall'Antica Roma al terzo millennio: il mito eterno dei Lom a Merz

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento