Maltempo in arrivo: scatta l'allerta "gialla" della Protezione Civile

Si tratta di una allerta gialla, nell’ambito di una nuova scala che fa corrispondere al giallo la fase di attenzione, all’arancione il preallarme, al rosso l’allarme

La Protezione Civile dell'Emilia Romagna ha diramato un'allerta meteo di 24 ore, a partire dalla mezzanotte tra venerdì e sabato, per temporali e stato del mare. "Una veloce perturbazione transiterà sulla nostra regione nel corso della giornata di sabato a partite dalla mattinata - si legge nell'avviso -. Sono previsti temporali di forte intensità su tutta la regione, a partire da Ovest al mattino, in progressivo spostamento verso Est". Sono attese inoltre raffiche di vento tra 25 e 35 nodi. Le intensità maggiori sono previste in serata. Il mare si presenterà molto mosso, con altezza dell'onda compresa tra 1,8-2,5 m e direzione di provenienza da Sud-Est, in particolare in serata. E' attesa una marea superiore a 0,7 metri ed un'altezza dell'onda superiore a 2 metri. 

L’allerta è stata emessa dall’Agenzia regionale di protezione civile e da Arpae Emilia Romagna secondo nuove modalità e procedure per informare e intervenire in caso di maltempo, alluvioni, frane e ondate di calore, supportate dalla creazione del nuovo portale Allerta meteo Emilia Romagna (https://allertameteo.regione.emilia-romagna.it/). Si tratta di una allerta gialla, nell’ambito di una nuova scala che fa corrispondere al giallo la fase di attenzione, all’arancione il preallarme, al rosso l’allarme.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il nuovo sito contiene diverse sezioni di approfondimento, tra le quali “Informati e preparati”, con tutte le indicazioni su cosa fare prima, durante e dopo le allerte meteo (https://bit.ly/allerte-meteo-cosa-fare). L'amministrazione comunale raccomanda "di mettere in atto le opportune misure di autoprotezione, fra le quali, in questo caso, fissare gli oggetti sensibili agli effetti del vento e della grandine o suscettibili di essere danneggiati, non accedere a moli e dighe foranee e argini di corsi d’acqua. Sul sito si possono poi trovare tutte le allerte e i bollettini, gli aggiornamenti sugli eventi in corso, leggere previsioni e dati, informarsi sugli strumenti operativi e consultare la Social allerta".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'impatto contro il guard-rail è violentissimo: ancora una tragedia in strada, muore una ragazza

  • Maltempo, Bassa Romagna ancora martoriata dalla grandine: chicchi grandi come noci

  • Fatale incidente nella notte: muore in bici investito da un'auto

  • Dalle parole si passa velocemente ai fatti: nel caos spunta una lama, accoltellato un ragazzo a Marina di Ravenna

  • Sassi dal cavalcavia, colpita un'auto con una famiglia a bordo: "Un grande spavento per i bimbi"

  • Vacanze per le famiglie, due hotel nel ravennate tra i migliori in Italia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento