Ancora vento forte sui rilievi. Da domenica nuova ondata di maltempo

A seguito di questa parentesi instabile, le condizioni atmosferiche tenderanno al bello almeno fino a sabato grazie alla presenza di un debole promontorio di alta pressione

Anche la giornata di mercoledì si annuncia particolarmente ventosa, specie sull'entroterra. La Protezione Civile ha diramato una nuova allerta "gialla", specificando che "dalle prime ore della mattinata è previsto un aumento della ventilazione da sud-ovest sull'Appennino dei settori centro-orientali (intensità compresa tra 64-75 Km/h). Sono inoltre previste piogge deboli-moderate più probabili ed intense lungo il crinale appenninico. I fenomeni sono in rapida attenuazione dal pomeriggio".

A seguito di questa parentesi instabile, le condizioni atmosferiche tenderanno al bello almeno fino a sabato grazie alla presenza di un debole promontorio di alta pressione. Saranno presenti delle velature a causa dell'instaurarsi di un flusso più umido in quota. Dopodichè incombe un'altra ondata di maltempo per l'arrivo di una vasta saccatura di origine atlantica, che determinerà condizioni di tempo perturbato tra domenica e lunedì. Le temperature, inizialmente in lieve aumento, sono attese in calo domenica e lunedì soprattutto nei valori massimi, in concomitanza con l'arrivo dei fenomeni più significativi e di aria progressivamente più fredda.


In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico tamponamento mortale, il disperato volo dell'elicottero non riesce a salvargli la vita

  • Una giovane stilista romagnola conquista il principe Carlo con i suoi abiti

  • Critiche sui social all'attrice lughese scelta da Gucci

  • Schianto frontale: Panda proiettata nel fosso dopo l'urto, 65enne soccorso con l'elicottero del 118

  • Ci mette 'Anema e core' e apre una pizzeria napoletana: "E' la mia passione da sempre"

  • Lo sfogo di una parrucchiera: "Salone anti-covid, ma le miei clienti non possono più venire"

Torna su
RavennaToday è in caricamento