rotate-mobile
Meteo

Crollo delle temperature, gelo e neve: scatta l'allerta meteo

Sono previste deboli precipitazioni nevose sulla Romagna con accumuli medi di neve tra 5-10 cm ad eccezione della costa dove potrebbero assumere carattere misto

Al via la settimana probabilmente più fredda dell'inverno sull'Emilia Romagna coinvolta, come il resto d'Italia, da impulsi molto freddi in arrivo dalla Russia e dai Balcani. La Protezione Civile dell'Emilia-Romagna ha emesso un'allerta meteo "gialla" per temperature rigide e per neve anche per la provincia di Ravenna valida dalla mezzanotte di mercoledì 8 febbraio alla mezzanotte di giovedì 9.

Per la giornata di mercoledì, infatti, è prevista una diminuzione delle temperature per l'afflusso di aria fredda da est che determinerà la persistenza di temperature medie giornaliere inferiori a 0°C sulle zone di pianura e collina e -3°C sulle zone di montagna. Sono previste inoltre deboli precipitazioni nevose sulla Romagna con accumuli medi di neve tra 5-10 cm ad eccezione della costa dove potrebbero assumere carattere misto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crollo delle temperature, gelo e neve: scatta l'allerta meteo

RavennaToday è in caricamento