rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Meteo

Il Garbino soffia sulla Romagna, raffiche fino ai 100 chilometri orari: scatta l'allerta meteo

La Protezione Civile ha attivato un'allerta "arancione" per la dorsale appenninica e "gialla" per quella collinare e pianeggiante

Forti raffiche di vento sferzeranno la Romagna a partire da giovedì sera. Al passaggio di una perturbazione atlantica farà seguito infatti un aumento della ventilazione dai quadranti sud-occidentali, soprattutto sui rilievi romagnoli, con raffiche anche di forte intensità. Sul crinale la ventilazione potrà toccare punte anche di 100 chilometri orari, stando alle elaborazioni dei modelli matematici, mentre risulteranno più attenuati sulla fascia collinare e pianura. I venti di caduta dall'Appennino darà luogo ad un sensibile aumento delle temperature nei valori massimi, con punte che potranno superare anche i 20 gradi, mentre le minime saranno comprese tra 5 e 9 gradi, con valori leggermente inferiori in aperta campagna. La Protezione Civile ha attivato un'allerta "arancione" per la dorsale appenninica e "gialla" per quella collinare e pianeggiante, specificando che "dal tardo pomeriggio/sera è prevista ventilazione sostenuta da sud ovest sui rilievi centro orientali, con intensità da burrasca moderata (62-74 Km/h) a burrasca forte (75-88 Km/h). Non si escludono possibili raffiche di intensità superiore". La tendenza è per un'intensificazione dei fenomeni. 

La giornata di venerdì vedrà cielo temporaneamente molto nuvoloso, con addensamenti più consistenti lungo il crinale appenninico , dove avremo scarsa possibilità di deboli piogge o pioviggini. La ventilazione risulterà anche sostenuta dai quadranti sud-occidentali, con raffiche anche molto forti sui rilievi fino alle zone pedecollinari. Le temperature tenderanno ad aumentare nei valori minimi, con valori oscillanti intorno ai 15°C, mentre le massime non subiranno particolari variazioni di rilievo. Il tutto precederà un sabato a tratti instabile, per effetto di una discesa di aria fredda dall'Articolo, che darà luogo a precipitazioni sparse, localmente a carattere di rovescio o temporale e possibili nevicate lungo la dorsale. "Da domenica - informa l'Arpae -. un promontorio di alta pressione garantirà condizioni più stabili e soleggiate con transito solo a termine periodo di modesta nuvolosità stratificata. Temperature in flessione nel fine settimana poi in successiva ripresa".

La Capitaneria di Porto di Ravenna sensibilizza la cittadinanza al rispetto dell’ordinanza dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Centro Settentrionale che, tra l’altro, prevede in caso di allertamento segnalato dalla competente Agenzia Regionale per la sicurezza territoriale e la protezione civile e da Arpae nonché, comunque, in presenza di condizioni meteo-marine avverse, il divieto a chiunque (compresi i soggetti autorizzati) di accesso e di transito sulle dighe foranee e sui moli guardiani, nonché l’obbligo a chiunque si trovi già in loco di abbandonare urgentemente le infrastrutture.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Garbino soffia sulla Romagna, raffiche fino ai 100 chilometri orari: scatta l'allerta meteo

RavennaToday è in caricamento