Meteo

Il maltempo si abbatte ancora sulla Romagna: allerta 'gialla' per temporali

La criticità idraulica gialla è dovuta a situazioni di vulnerabilità localizzate nella pianura ravennate e forlivese, per la difficoltà di smaltimento delle acque che gravano sul reticolo secondario e di bonifica

Persiste sulla Romagna il rischio di temporali pomeridiani. Anche nella giornata di giovedì, si legge nella nuova allerta della Protezione Civile, "sono previsti temporali sparsi e di breve durata, localmente anche di forte intensità, più probabili sul settore centro orientale, con possibili effetti e danni associati con particolare riferimento a possibili allagamenti delle aree urbane, dovuti al non totale ripristino della funzionalità della rete fognaria. Inoltre, nel settore collinare centro-orientale, permane la possibilità di evoluzione dei dissesti che si sono innescati nelle ultime settimane. La criticità idraulica gialla è dovuta a situazioni di vulnerabilità localizzate nella pianura ravennate e forlivese, per la difficoltà di smaltimento delle acque che gravano sul reticolo secondario e di bonifica e per possibili problemi di tenuta arginale, che potrebbero interessare anche il reticolo principale".

Venerdì persisterà nuvolosità irregolare, mentre nei giorni a seguire, informa l'Arpae, "la presenza di un anticiclone molto debole comporterà la persistenza di condizioni instabili con piogge anche a carattere di rovescio temporalesco più probabili nelle ore pomeridiane e sui rilievi. Domenica la temporanea rimonta dell'alta pressione porterà condizioni più stabili e temperature in lieve aumento, mentre a fine periodo è probabile un calo termico per afflusso di aria più fresca".  

Quindi dalla mezzanotte di mercoledì alla mezzanotte di giovedì sarà attiva nel territorio del comune di Ravenna l’allerta meteo numero 84 emessa dall’Agenzia regionale di protezione civile e da Arpae Emilia-Romagna. Fino alla mezzanotte di mercoledì è ancora in vigore l’allerta 83, sempre gialla per criticità idraulica. Si raccomanda di stare lontani dagli argini dei fiumi e dalle zone allagabili; prestare attenzione alle strade eventualmente allagate; non accedere ai capanni se l'acqua sale in golena e ai sottopassi se allagati; fissare gli oggetti sensibili agli effetti della pioggia, della grandine e del vento o suscettibili di essere danneggiati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il maltempo si abbatte ancora sulla Romagna: allerta 'gialla' per temporali
RavennaToday è in caricamento