menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Meteo, ecco i temporali: fulmini e tuoni colpiscono dal faentino al litorale

Il passaggio temporalesco è stato preceduto dalla formazione di un'impressionante nube a mensola, che ha attirato a se le attenzioni di tutti i ravennati e dei turisti presenti in spiaggia

Il cielo ha cominciato ad incupirsi poco prima delle 17. Il temuto peggioramento della vigilia di Ferragosto, annunciato attraverso due allerte meteo “arancioni” dalla Protezione Civile, non ha mancato questa volta l'appuntamento. Il passaggio temporalesco è stato preceduto dalla formazione di un'impressionante nube a mensola, che ha attirato a se le attenzioni di tutti i ravennati e dei turisti presenti in spiaggia. Fulmini e tuoni hanno conquistato prima il territorio faentino e la Bassa Romagna. A Faenza sono caduti tra i 30 ed i 45 millimetri di pioggia, con raffiche di vento fino a 70 chilometri orari.

Vento forte anche a Cotignola, dove l'anemometro ha toccato una punta massima di 78.6 chilometri orari. In Bassa Romagna le precipitazioni più consistenti si sono avute a San Potito e Voltana, con oltre 44 millimetri di pioggia. Non sono mancati gli allagamenti per il mancato assorbimento della rete fognare, tra Conselice, Lavezzola e Voltana. La shelf cloud, la cosidetta nube a mensola, ha quindi raggiunto a Ravenna e il litorale (qualche allagamento a Lido Adriano), con un intenso nubifragio e vento fino a 43 chilometri orari. Diversi gli interventi dei Vigili del Fuoco. A Cotignola è stata messa in sicurezza un'impalcatura, mentre a Faenza un'abitazione ha riportato danni ad un tetto.

Il fronte perturbato ha portato un deciso abbassamento delle temperature, anche di dieci gradi rispetto alla massima di lunedì. La Protezione Civile ha confermato l'allerta meteo "arancione" fino a mercoledì mattina. Nell'avviso viene rimarcato che "la presenza di un minimo depressionario sull'Adriatico centrale determinerà marcata instabilità sul settore centro-orientale della regione. I fenomeni tenderanno ad esaurirsi nel corso del pomeriggio di Ferragosto. La ventilazione sarà di debole-moderata intensità di provenienza nord-orientale, tuttavia saranno probabili forti raffiche di vento in concomitanza dei fenomeni temporaleschi".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Il mito del Passatore: eroe cortese o spietato assassino?

Salute

Le mascherine per proteggere la salute dei bambini

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento