Forti inversioni termiche, temperature minime in picchiata in pianura anche sul ravennate

Il Nord Italia si trova protetto da un vasto promontorio anticiclonico, che determina condizioni di stabilità atmosferica

Foto Susanna Rovaggi (Da Emilia Romagna Meteo)

Temperature minime sotto lo zero. Ma lo scenario metereologico è più consono alla stagione estiva, che a quella invernale. Il Nord Italia si trova protetto da un vasto promontorio anticiclonico, che determina condizioni di stabilità atmosferica. Si tratta di una situazione favorevole a forti inversioni termiche che, intrappolano il freddo, l'umidità e le sostanze inquinanti nei bassi strati. Su tutta la pianura ravennate la colonnina di mercurio ha registrato temperature minime oscillanti tra 0 e - 2.4°C, con forti brinate e, in certe zone, anche galaverna a causa dell'effetto nebbia. Salendo di quota sono stati misurati valori positivi. Nei prossimi giorni non ci saranno variazioni significative. 


Il cielo sarà sereno o poco nuvoloso, con nebbie diffuse sulle aree di pianura in diradamento durante le ore centrali della giornata. Le temperature sono attese in generale lieve rialzo. Le minime sui capoluoghi di provincia saranno comprese tra 0°C e 2°C; qualche grado in meno sulle zone di campagna con gelate estese; sulle aree collinari i valori resteranno di poco sopra lo zero, con marcate condizioni di inversione termica. Le massime sono previste tra 5 e 7°C sulle restanti aree pianeggianti, qualche grado in più sulla fascia collinare. Per i giorni a seguire "permarranno condizioni di tempo stabile con cielo in prevalenza sereno e probabili nebbie sulle zone di pianura, salvo un temporaneo aumento della nuvolosità tra venerdì e sabato per una debole onda depressionaria in avvicinamento alle Alpi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento schianto frontale, grave una donna incinta: trasportata al "Bufalini" in condizioni critiche

  • Travolto da un'auto mentre va a scuola in bici: 13enne in ospedale

  • Una giovane vita spezzata troppo presto: tanta commozione ai funerali di Lorenzo Forte

  • Via vai sospetto dal gommista: "pneumatici" stupefacenti, la droga era destinata a Forlì

  • Violento scontro nel pomeriggio tra due auto: diversi feriti, ma per fortuna non sono gravi

  • Viaggiava con 6 chili di 'coca' nascosta in un collant nel cruscotto: arrestato

Torna su
RavennaToday è in caricamento