menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Raffiche di vento all'orizzonte: scatta l'allerta meteo

La giornata di martedì, informa il servizio meteorologico dell'Arpae, vedrà cielo "irregolarmente nuvoloso con schiarite alternate ad addensamenti"

Previsto vento forte sui rilievi. La Protezione Civile dell'Emilia Romagna ha diramato una nuova allerta gialla per la fascia appenninica, specificando che "la ventilazione, già dalle prime ore della giornata, si disporrà da sud-ovest e l'intensità del vento potrà risultare compresa tra 62 e 73 km/h e non si escludono valori di raffica superiori". La giornata di martedì, informa il servizio meteorologico dell'Arpae, vedrà cielo "irregolarmente nuvoloso con schiarite alternate ad addensamenti. Non si escludono locali e brevi rovesci". Le temperature minime saranno comprese tra 12 e 14°C, mentre le massime tra 23 e 25°C. I venti soffieranno deboli occidentali sulle pianure tendenti a ruotare da est in serata; mentre saranno moderati sui rilievi, con temporanei rinforzi sui crinali di confine, in attenuazione dalla tarda serata.

La giornata di mercoledì partirà con cielo nuvoloso e nubi sparse più probabili sui settori centro-orientali, in trasferimento verso i rilievi e le aree pedecollinari. Dal pomeriggio tendenza a schiarite a partire da est. Le temperature minime sono attese in lieve aumento, mentre le massime perderanno alcuni gradi, stabilizzandosi tra 18 e 19°C. I venti soffieranno deboli nord-orientali sui rilievi, tra deboli e moderati da est sulle rimanenti zone con temporanei rinforzi al mattino sulla fascia costiera.

Giovedì e venerdì, informa Arpae, "l'estendersi di un promontorio di alta pressione di origine subtropicale garantirà tempo stabile e soleggiato, salvo il transito di nuvolosità medio-alta da venerdì. Da sabato la graduale flessione del campo barico e l'instaurarsi di un flusso di correnti sud-occidentali più umide porteranno ad un peggioramento che a fine periodo potrà causare precipitazioni a partire da ovest. Le temperature tenderanno ad aumentare da venerdì, portandosi su valori leggermente superiori alle medie del periodo".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Dall'Antica Roma al terzo millennio: il mito eterno dei Lom a Merz

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento