Temporali in arrivo e temperature in discesa: ma durerà poco

E' imminente il passaggio di un fronte freddo che nelle prossime ore darà luogo a temporali anche intensi. La Protezione Civile dell'Emilia Romagna ha diramato una nuova allerta

E' imminente il passaggio di un fronte freddo che nelle prossime ore darà luogo a temporali anche intensi. La Protezione Civile dell'Emilia Romagna ha diramato una nuova allerta. Recita il bollettino: "La prima parte della giornata di sabato sarà caratterizzata da residua instabilità con probabilità di rovesci e temporali, in progressivo esaurimento durante la mattinata. I fenomeni tenderanno ad interessare in particolare il settore appenninico centro-orientale e la Romagna, assumendo anche carattere di forte intensità".

Le temperature minime sono attese tra 19° e 22°C, mentre le massime non andranno oltre i 28°C. I venti soffieranno in prevalenza dai quadranti nord orientali: deboli su pianura e rilievi, moderati sul mare e sulla costa. Domenica si annuncia completamente soleggiata, con temperature in lieve aumento e ventilazione in attenuazione. Nei giorni a seguire, informa l'Arpae, "la persistenza di un'area di alta pressione sull'Europa centro-occidentale favorirà condizioni di tempo stabile e soleggiato ad inizio del periodo considerato".

"Nella giornata di martedì il transito di un'onda depressionaria in quota a nord delle Alpi favorirà probabilmente un temporaneo incremento della nuvolosità anche sulla nostra regione con qualche possibile precipitazione, più probabile sui rilievi - si legge nel bollettino di venerdì mattina -. Successivamente è atteso il ritorno a tempo in prevalenza soleggiato. Le temperature sono previste inizialmente stazionarie rispetto ai valori dei giorni precedenti, in diminuzione nella giornata di martedì per l'afflusso di correnti più fresche nord-orientali, poi in graduale aumento con valori massimi intorno ai 30°C nelle aree pianeggianti a fine periodo". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si raccomanda di mettere in atto le opportune misure di autoprotezione, fra le quali, in questo caso: prestare particolare attenzione allo stato dei corsi d’acqua ed evitare di accedere ai capanni presenti lungo gli stessi (se si allaga la golena il capanno deve essere evacuato); prestare attenzione alle strade eventualmente allagate e non accedere ai sottopassi nel caso li si trovi allagati; fissare gli oggetti sensibili agli effetti della pioggia e della grandine o suscettibili di essere danneggiati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • 10 alunni e 2 insegnanti positivi al Covid: la scuola chiude e fa il tampone a tutti

  • Troppi casi di Coronavirus nelle classi: chiude un'altra scuola

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • A 91 anni fa il Giro d'Italia in barca a vela: "Mettetevi in gioco, è la paura che fa invecchiare"

  • Violento scontro all'incrocio, mezzi distrutti: una famiglia all'ospedale

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento