Venerdì, 18 Giugno 2021
Partner

Arte, cultura, spettacoli e buon cibo: ecco la Festa del Contadino

arriva la 29ma edizione dell'evento di fine estate più' atteso del territorio imolese

Settembre è arrivato e, con lui, una serie di piccoli cambiamenti che richiamano alla mente i romantici sentori di un autunno alle porte, con giornate più fresche e soffici tinte aranciate del paesaggio.

È durante questo mese che si riprendono le attività lasciate durante le vacanze, si piantano nuove colture, si fa la vendemmia...è, simbolicamente, l’inizio di un nuovo anno.

Ed è in questa dinamico contesto che si colloca un appuntamento ormai immancabile per il territorio imolese: la 29ma Festa del Contadino CLAI, che dà il benvenuto al mese di settembre nella sua maniera speciale.

La bellissima villa La Babina, sita a Sasso Morelli, sarà la cornice di un intenso weekend: nei giorni 6-7-8 settembre, infatti, si susseguiranno una serie di eventi, iniziative, gare, intrattenimenti e spettacoli rivolti a tutte le età...e non mancherà tanto buon cibo!

La festa è patrocinata dal Comune di Imola ed è organizzata dal Gruppo CLAI, Cooperativa Lavoratori Agricoli Imolesi. Il Gruppo Clai è una cooperativa attiva sul mercato nazionale e internazionale, produttrice di carne 100% italiana che arriva da suini nati e allevati in Italia attraverso una filiera integrata di proprietà, opera sia nel settore dei salumi sia in quello delle carni fresche bovine e suine, con una filiera formata da soci lavoratori e da soci allevatori.

Per iniziare a farti entrare nel giusto mood, ecco un anticipo del programma della Festa!

Venerdì 6 settembre, alle ore 17.30, aprirà le danze l’inaugurazione della bella mostra “Rosa Mystica”, realizzata all’interno del percorso espositivo “Segni e immagini della devozione popolare” giunto alla XXVI edizione.

Sabato 7 settembre, alle ore 21.15, l’eccellente musica del Galà Lirico delizierà gli ospiti, chiudendo rassegna estiva dell’Emilia Romagna Festival. Sarà preceduta dall’assegnazione del Premio 100%  italiano, istituito da CLAI nel 2016 per conferire un riconoscimento a una personalità o a un’impresa che si è distinta per l’impegno a favore della promozione della cultura e del lavoro in Italia.

ISOL2772_concerto villa-2

Domenica 8 settembre inizierà all’insegna dello sport: alle ore 9.30, infatti, ci sarà il ritrovo per la 2^ edizione della corsa Campestre CLAI, affiancata dalla più distensiva Passeggiata Ecologica. Dopo lo sport, relax e buon cibo non stonano di certo! Allora, largo all’enogastronomia locale con lo stand gastronomico della polisportiva di Sasso Morelli . A partire dalle 11.30, potrai deliziare il tuo palato con i prodotti “Tradizioni e Sapori di Modena”, la Birra Artigianale Agricola Claterna e con la polenta del Gruppo Polentari di Tossignano. Dalle 14.30 si dà il via al divertimento per grandi e piccini, grazie ad una serie di iniziative, laboratori e giochi. A conclusione della Festa, alle ore 18 si terrà la 34ma edizione del Palio dei Pigiatori: una vera sfida a colpi di ...piedi!

Se vuoi saperne di più riguardo alla 29ma edizione della Festa Del Contadino, clicca QUI, oppure scarica la brochure dell’evento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arte, cultura, spettacoli e buon cibo: ecco la Festa del Contadino

RavennaToday è in caricamento