Partner

Da oggi a Ravenna i ticket sanitari si pagano anche in farmacia: ecco come

Tutto quello che c’è da sapere per pagare i ticket sanitari in farmacia e dire addio a file e attese

Tantissime persone conosco bene il lungo e faticoso iter per prenotare e pagare prestazioni specialistiche e ambulatoriali: code infinite, interminabili attese e complicazioni varie sono spesso l’incubo di tutti coloro che hanno questa necessità. Tuttavia, esiste un modo semplice ed efficace per ridurre notevolmente i tempi e le attese e per pagare comodamente i ticket sanitari, magari mentre si fanno altre commissioni, senza doversi recare necessariamente negli ospedali o negli ambulatori della propria regione.

A partire dal 1° marzo 2021, infatti, i ticket sanitari possono essere regolati solo attraverso lo standard pagoPA, e grazie al servizio Connect messo a disposizione da Satispay, da oggi è possibile pagare i ticket sanitari per prestazioni specialistiche e ambulatoriali semplicemente nelle farmacie, permettendoci di evitare attese e code presso ambulatori o strutture ospedaliere per il saldo delle prestazioni. 

Come pagare i ticket sanitari in farmacia a Ravenna

A fronte di un modello di farmacia sempre più orientato ai servizi, capace di agevolare il percorso del paziente e alleggerire il carico delle altre strutture, Satispay, prima soluzione innovativa di pagamento a integrarsi con il sistema unico della Pubblica Amministrazione portando anche il servizio direttamente in-app, ha sviluppato una versione dedicata di Connect, il servizio per accettare pagamenti del circuito pagoPA, contribuendo così ad aumentare la fruizione dei servizi digitali della Pubblica Amministrazione da parte dei cittadini.

Connect è un’interfaccia tecnologica disponibile per le farmacie e parafarmacie aderenti a Satispay Business, che nello specifico permette di accettare il pagamento di ticket sanitari per prestazioni specialistiche e ambulatoriali. Nelle farmacie aderenti al servizio, sarà infatti possibile saldare insieme alle medicine anche i ticket sanitari utilizzando qualsiasi strumento di pagamento (contanti, carte di credito o di debito, bancomat e strumenti di pagamento digitali come Satispay). 

Grazie a questo servizio quindi non sarà più necessario affrontare lunghe file e interminabili attese presso gli sportelli ambulatoriali o ai CUP per saldare le prestazioni sanitarie, e l’accettazione del pagamento avviene in maniera facile e veloce, facendo semplicemente scansionare il QR Code del bollettino alla cassa, proprio come avviene per i normali prodotti in vendita. L'importo della transazione, infine, verrà incluso nella ricevuta rilasciata alla fine della spesa, su cui saranno riportati tutti i dettagli dell'operazione ottenendo così valore di quietanza dell’avvenuto pagamento

Grazie alla collaborazione tra Satispay e CompuGroup Medical (CGM), uno dei maggiori fornitori di soluzioni di eHealth a livello mondiale, Connect è già attiva in oltre 200 farmacie nelle province di Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini.

Scarica l'app Satispay e scopri le farmacie più vicine aderenti al servizio Connect!

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da oggi a Ravenna i ticket sanitari si pagano anche in farmacia: ecco come

RavennaToday è in caricamento