menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cervia, il popolo del Pd ha scelto: è Massimo Medri il candidato sindaco

 È Massimo Medri il candidato democratico. Gianni Grandu è stato staccato di appena 49 voti, con 1551 preferenze.

Il popolo del Pd cervese ha scelto. È Massimo Medri il candidato democratico. Gianni Grandu è stato staccato di appena 49 voti, con 1551 preferenze. Sono stati 3.193 i votanti. Per il sindaco Luca Coffari si tratta di "una sfida vera e aperta tra due figure di grande spessore e qualità. Complimenti a Medri ed ora insieme per vincere il 26 maggio e continuare a migliorare la nostra città".

"Congratulazioni a Massimo Medri, candidato sindaco del centrosinistra nella sua Cervia, che gli ha confermato una fiducia fortissima nella sua persona e nella sua visione del futuro della città - aggiunge il sindaco di Ravenna Michele de Pascale - Complimenti anche a Gianni Grandu che ha ottenuto un risultato altrettanto importante, essendo arrivato secondo per soli 49 voti. Mi lega ad entrambi un'amicizia e un affetto molto forte, da quando nel 2004 fummo candidati tutti insieme nella stessa lista per il Consiglio Comunale. Io ero poco più che un bambino di 19 anni e a loro, insieme ovviamente ad altri, devo molto delle cose che poi ho avuto modo di imparare. Le primarie sono uno strumento potente e pericoloso allo stesso tempo, che danno forza ma espongono a rischi. Conoscendo una per una e uno per uno le donne e gli uomini del centrosinistra cervese sono certo che ora vivrà a Cervia, a sostegno di Massimo Medri, un'unica proposta frutto delle migliori persone e idee emerse alle primarie a sostengo dei due candidati e che saprà allargarsi ad altre energie che emergono dalla città.
A maggio uniti si vince, e questa è una gran buona notizia, tutt'altro che scontata".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento