rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Politica

"Abiti per i poveri rubati nel parcheggio del centro commerciale": Lista per Ravenna lancia l'allarme

Un collaboratore della lista civica ha ripreso una scena in cui 4 persone, fra cui 3 minori, avrebbero sottratto una parte degli indumenti all'addetto incaricato di recuperare gli abiti dal contenitore di raccolta

Indumenti sottratti dal contenitore adibito alla raccolta di abiti usati: è questo l'allarme lanciato da Lista per Ravenna dopo uno spiacevole episodio avvenuto nel parcheggio del centro commerciale Teodora di Ravenna, in zona Pala De André. Nell'area è infatti presente un grande contenitore giallo di una organizzazione umanitaria che, fra le sue attività, gestisce anche questo servizio per la raccolta degli abiti usati destinati ai poveri. Nel parcheggio del centro commerciale, segnala poi Lista per Ravenna, "stazionano anche i caravan di due clan nomadi insediatisi da anni a Ravenna, e uno dei caravan era presente nell'area anche nel giorno in cui si è verificato l'episodio".

"Recentemente - spiegano da LpRa - un nostro collaboratore ha infatti ripreso una particolare scena avvenuta nel parcheggio con una serie di foto. Un addetto dell'organizzazione umanitaria, appena raggiunto con il furgone il contenitore giallo per la raccolta dei vestiti, sarebbe stato attorniato e pressato da quattro persone, di cui una donna e tre in tenera età, che gli avrebbero sottratto una parte degli indumenti. Le immagini immortalano la fuga delle stesse 4 persone nell'atto di trasportare un sacco di vestiti. Tutto il materiale fotografico - conclude la lista civica - è stato trasmesso alla Polizia Locale, compreso il video, indicando giorno ed ora del fatto, visibilmente indegno".

Vestiti trafugati al parcheggio del centro commerciale Teodora (foto 1)-2Vestiti trafugati al parcheggio del centro commerciale Teodora (foto 3)-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Abiti per i poveri rubati nel parcheggio del centro commerciale": Lista per Ravenna lancia l'allarme

RavennaToday è in caricamento