Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Politica

Referendum costituzionale, alta affluenza alle urne: oltre il 24%

Nella città capoluogo di provincia si sono recati alle urne i 23,31%, mentre a Faenza il 24,69%. Al primo posto c'è Bagnara di Romagna, con il 29,78%

Si sono aperti domenica mattina alle 7 i seggi per il referendum costituzionale. Si vota fino alle 23 per i il superamento del bicameralismo paritario, la riduzione del numero dei parlamentari, il contenimento dei costi di funzionamento delle istituzioni, la soppressione del Cnel e la revisione del titolo V della parte II della Costituzione. Alta l'affluenza alle urne nel ravennate, con il 24,75% degli aventi diritto al voto che si sono recati alle urne. Nella città capoluogo di provincia si sono recati alle urne i 23,31%, mentre a Faenza il 24,69%.

>>GUIDA AL VOTO: TUTTE LE INFORMAZIONI<<

Al primo posto c'è Bagnara di Romagna, con il 29,78%. Per poter votare è necessario un documento di identità valido, oltre alla scheda elettorale. In Italia, alle ore 12 secondo i primi dati arrivati dal Viminale, l’affluenza alle urne era intorno al 20,10%: l'Emilia Romagna è la regione con l’affluenza più alta al 25,96%. Nel 2006 per l’altro referendum costituzionale alla stessa ora l’affluenza era al 10%. Lo spoglio delle schede inizierà subito dopo la chiusura dei seggi.

ALFONSINE 29,39     
BAGNACAVALLO  25,70      
BAGNARA DI ROMAGNA  29,78    
BRISIGHELLA 23,20      
CASOLA VALSENIO 23,42      
CASTEL BOLOGNESE  26,83      
CERVIA 27,42       
CONSELICE  28,43       
COTIGNOLA 25,74       
FAENZA 24,69   
FUSIGNANO 26,24   
LUGO  22,64   
MASSA LOMBARDA  25,84   
RAVENNA 23,31   
RIOLO TERME 26,37   
RUSSI 29,27   
SANT'AGATA SUL SANTERNO 25,02   
SOLAROLO 24,79

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Referendum costituzionale, alta affluenza alle urne: oltre il 24%

RavennaToday è in caricamento