Mercoledì, 28 Luglio 2021
Politica

Alla Festa dell'Unità arrivano Landini e Orlando

Prosegue ‘Riaccendiamo l’Italia. Verde, giusta e competitiva’, la Festa nazionale dell’Unità in corso al Pala De André di Ravenna

Prosegue ‘Riaccendiamo l’Italia. Verde, giusta e competitiva’, la Festa nazionale dell’Unità in corso al Pala De André di Ravenna. Mercoledì 28 agosto, nella sala 'Benigno Zaccagnini', alle 18.30 l'incontro "Quale futuro per il sud" con Luca Bianchi, Amedeo Lepore, Irene Tinagli, Salvatore Tomaselli; l'intervista "All'Italia serve un'alternative" a Dario Franceschini è stata annullata; alle 21.30 "Per l'Italia del lavoro", intervista con Maurizio Landini e Andrea Orlando. Gli incontri politici potrebbero subire variazioni a causa degli impegni derivanti dall’attuale crisi di governo.

In libreria, alle 19, presentazione del libro di e con Filippo Solibello "Spam, stop plastica a mare", partecipano Matteo Gozzoli e Stella Bianchi. Alle 20.30 presentazione del libro di e con Giovanni Taurasi e Caterina Liotti "Libera ogni gioia – I segni delle cittadine a Modena tra liberazione e Costituzione, partecipa Daniele Borioli. Sul palco centrale l’omaggio ad Augusto Daolio con Rosanna Fantuzzi per letture e racconti, musica (rigorosamente nomade) di Salvo Giordano, le band Corpi Estranei e Figli Dell’oblio. Serata di solidarietà e sostegno all’Irst di Meldola. Nella Tenda Socjal Club il Gloria Turrini Trio, nei viali della festa spettacoli di improvvisazione teatrale.

Tutte le sere si gioca a tombola e si possono vincere premi alla pesca gigante. Infine non può mancare la gastronomia dal classico ristorante romagnolo alle specialità toscane, della collina e del borgo e un ristorante con specialità di mare. Poi l’osteria delle Terre Libere con i prodotti etici nati dalle terre confiscate alla mafia, il ristorante vegetariano, la friggitoria e il ristorante multietnico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alla Festa dell'Unità arrivano Landini e Orlando

RavennaToday è in caricamento