rotate-mobile
Politica

Allagamenti nell'area verde di via Vicoli: "A chi spetta la manutenzione?"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RavennaToday

Succede che a Ravenna non si riesca a capire a chi spetti la manutenzione di un fosso di scolo presente sul territorio da almeno 60 anni. Ebbene sì, dopo avere richiesto in data 24 ottobre 2020 che ne venga effettuata la manutenzione inserendo la segnalazione sulla piattaforma “Comunichiamo”, e dopo innumerevoli solleciti all’Ufficio a cui la richiesta è stata assegnata, a giugno 2021 la risposta è stata: “Non ci risulta l’esistenza di questo fosso e inoltreremo la richiesta ad altro Ufficio del Comune”. A tutt’oggi il fosso è ancora lì con le problematiche di sempre. Può un cittadino non trovare risposta alla sua segnalazione dopo nove mesi dal suo inoltro e dopo aver seguito costantemente il suo andamento? Và bene la trasparenza, ma la Pubblica Amministrazione deve anche dare risposte. Stiamo parlando dell’area verde di Via Vicoli, proprio quella dove il Comune aveva previsto l’insediamento del polo scolastico “Talamone”. Questa area è praticamente un catino, dove l’unico fosso di scolo è quello di cui sopra e dove quando piove forte potrebbero starci tranquillamente anatre e pesci rossi. Con buona pace della manutenzione del territorio e della riqualificazione delle aree verdi.

Elisa Guerra, coordinatrice provinciale Alleanza di Centro per i territori Ravenna

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allagamenti nell'area verde di via Vicoli: "A chi spetta la manutenzione?"

RavennaToday è in caricamento