rotate-mobile
Politica

Alluvione, l'assessore: "Da un anno sempre al lavoro sul tema". Una nuova idrovora donata alla città

Sull'aggiornamento del Piano comunale di Protezione civile, Baroncini afferma: "E' in conclusione la mappa dei luoghi sensibili con il monitoraggio in tempo reale delle eventuali emergenze". Grandi (Viva Ravenna): "Se fossimo in un'azienda ci sarebbe qualche problema"

"Non c'è stato un giorno dal maggio scorso in cui non abbiamo lavorato sul tema". Mentre Ravenna si appresta a ricordare l'anniversario dell'alluvione e di "quei giorni complessi" con tanti momenti di riflessione, l'assessore all'Ambiente Gianandrea Baroncini, stimolato questo pomeriggio in Consiglio comunale da un question time di Viva Ravenna sull'aggiornamento del Piano di Protezione civile, sintetizza l'attività fin qui svolta.

Dalle difficoltà di gestione delle pratiche di rimborso e ristoro ai lavori di somma urgenza, ricorda Baroncini, dal lavoro con la Struttura commissariale per i Piani speciali per le azioni di lungo respiro all'approfondimento con tutti gli Enti preposti per aumentare resilienza e resistenza del territorio. Grandi e piccole cose, insomma, come l'idrovora donata che verrà inaugurata nel pomeriggio di mercoledì ai cantieri Rosetti Marino, e gli interventi sulle paratie dei corsi d'acqua. Più nello specifico dell'aggiornamento del Piano comunale di Protezione civile approvato nel febbraio del 2022, prosegue, è stato istituito il tavolo di coordinamento dei referenti della Protezione civile ed è in conclusione la mappa dei luoghi sensibili con il monitoraggio in tempo reale delle eventuali emergenze. Prosegue inoltre l'aggiornamento del sistema di alert system e sono in corso, conclude Baroncini, la redazione del Piano provinciale di Protezione civile e gli aggiornamenti delle mappe di rischio idraulico dell'Autorità di bacino del Po e dei piani di emergenza esterna delle aziende a rischio rilevante di incidente. Senza dimenticare la sottoscrizione del protocollo della Prefettura sugli eventi anomali. A un anno dall'evento, replica Nicola Grandi di Viva Ravenna, "se fossimo in un'azienda con tutto ancora in corso ci sarebbe qualche problema". (fonte Dire)
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alluvione, l'assessore: "Da un anno sempre al lavoro sul tema". Una nuova idrovora donata alla città

RavennaToday è in caricamento