rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Politica

L'America di Trump: un'analisi sul nuovo pensiero politico della Casa Bianca

Sanders ha presentato un programma di cambiamento radicale, una vera e propria “rivoluzione politica”, come lui la definisce, dalla parte dei giovani, dei disoccupati, dei lavoratori, della classe media impoverita dalla crisi

Martedì alle 18.30, al caffè Letterario di Via Diaz 26, l’Associazione Sinistra per Ravenna  incontra Rosa Fioravante, curatrice del libro di Bernard “Bernie” Sanders (candidato alle primarie democratiche delle elezioni presidenziali statunitensi)  dal titolo “Quando è troppo è troppo. Contro Wall Street, per cambiare l’America". “Donald J., Trump - ha affermato Sanders - ha conquistato la Casa Bianca perché la sua campagna ha saputo parlare a una rabbia molto concreta e giustificata, quella di tanti elettori tradizionalmente democratici. L’esito elettorale mi addolora, ma non mi sorprende. Allo stop della mia campagna elettorale ho promesso ai miei sostenitori che la rivoluzione politica sarebbe andata avanti. Se restiamo uniti senza permettere che la demagogia ci divida per razza, genere o origine nazionale, non c’è nella che non possiamo realizzare. Dobbiamo andare avanti, non tornare indietro". Partendo dalle dichiarazioni rilasciate da Sanders successivamente alla vittoria di Donald J. Trump, la curatrice Fioravante e il giornalista Alberto Mazzotti analizzeranno il pensiero  politico, definito dirompente, del primo candidato nella storia Usa a rifiutare i finanziamenti dei grandi donatori, delle lobby e di Wall Street. Sanders ha presentato un programma di cambiamento radicale, una vera e propria “rivoluzione politica”, come lui la definisce, dalla parte dei giovani, dei disoccupati, dei lavoratori, della classe media impoverita dalla crisi. A seguire aperitivo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'America di Trump: un'analisi sul nuovo pensiero politico della Casa Bianca

RavennaToday è in caricamento