rotate-mobile
Politica

Anci, Alvaro Ancisi nominato vice presidente vicario

Il sindaco di Torino, Piero Fassino, è stato eletto presidente dell'associazione. Contemporaneamente, è stato eletto il consiglio nazionale

Nel corso della trentunesima assemblea generale dell’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani (Anci) l'assemblea congressuale ha proceduto a costituire i propri organi per il mandato 2014-2019. Il sindaco di Torino, Piero Fassino, è stato eletto presidente dell’associazione. Contemporaneamente, è stato eletto il consiglio nazionale. Riunitosi seduta stante, il “parlamentino” dei Comuni ha provveduto ad eleggere suo presidente il sindaco di Catania, Enzo Bianco, il quale, come primo atto da presidente del Consiglio Anci, ha voluto subito nominare come vice presidente vicario Alvaro Ancisi, consigliere comunale di Ravenna e già membro dell’Ufficio di presidenza dell’Associazione, di cui ha detto di apprezzare la grande competenza e passione espressa ai vertici dell’associazione e come amministratore comunale di lungo corso. Alberto Ancarani, capogruppo in consiglio comunale di Forzza italia, è stato invece rieletto consigliere nazionale

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anci, Alvaro Ancisi nominato vice presidente vicario

RavennaToday è in caricamento