menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ancisi interroga il sindaco di Ravenna sulla problematica di via Rubicone

Il rappresentante della Lista per Ravenna sottlinea come il tratto di strada che si dirama verso sud dalla rotatoria con via Crocetta non è sufficientemente adeguato per il transito di autobus e autocarri

"Il tratto di via Rubicone che si dirama verso sud dalla rotatoria con via Crocetta non è sufficientemente adeguato per il transito di autobus e autocarri". A dichiararlo è il rappresentante della Lista per Ravenna Alvaro Ancisi che, in un question time, ha interrogato il sindaco per trovare una soluzione. "Il problema grave - spiega Ancisi - si pone quando arrivano in fondo alla strada, da dove si può solo svoltare su via Fiume Conca. Questo percorso sarebbe preferibile, rispetto a via Cesarea, per immettersi nella via Romea Sud, passaggio obbligato per uscire dal centro di Ravenna in questa direzione, suggerito allo scopo anche dai navigatori tom tom. Il guaio è che la parte finale di via Rubicone e la via Fiume Conca, larghe appena tre metri per ogni senso di marcia (come si vede nella foto), non offrono ai mezzi di tale ingombro lo spazio benché minimo per andare oltre. Era già successo che alcuni mezzi pesanti, trovandosi intrappolati lì e non avendo di che rigirarsi su via Rubicone, neppure utilizzandone le troppo strette laterali, fossero obbligati a fare retromarcia per tutti i 500 metri necessari per immettersi su via Crocetta e di lì sulla Romea Sud: manovra ovviamente lentissima e faticosa, che, oltre ad ostruire la circolazione degli altri mezzi, crea grande pericolo di incidenti, mettendo a rischio anche l’incolumità delle persone, soprattutto dei pedoni e dei ciclisti".

"Il nuovo grande supermercato Eurospar, inaugurato a fine settembre sulla Romea Sud in angolo con viale Europa - conclude Ancisi - ha accentuato tale fenomeno (per non dire dell’infelice impatto con il traffico esorbitante già esistente sul Ponte Nuovo, tramite cui vi si accede), a causa di taluni grandi mezzi di trasporto merci provenienti da nord, addetti ai rifornimenti del centro commerciale, che finiscono nel cul de sac di via Rubicone. Si pone dunque con urgenza la necessità che il servizio Mobilità e Viabilità del Comune definisca ed appronti un’ordinanza per introdurre il divieto di accesso, nel tratto in questione di via Rubicone, alle tipologie di veicoli che, secondo le valutazioni e le definizioni tecniche opportune, non hanno le dimensioni sufficienti per proseguire su via Fiume Conca. L’imminenza delle festività natalizie suggerisce un intervento sollecito. Rivolgo dunque al sindaco la presente interrogazione, per chiedergli se conviene di attivarsi allo scopo in tal senso".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Ravenna usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il gioco da tavolo dell'Inferno di Dante approda a Ravenna

Salute

Cos'è e come si misura l'Indice di Massa Corporea?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento